Ripartono da domani le escursioni sullo Stromboli, grazie ad un nuovo sentiero

Foto d'archivio
Da domani ripartono le escursioni sullo Stromboli: per l’isola e le attività un respiro di sollievo, in considerazione che l’escursionismo rappresenta la fonte principale dell’economia. 
La ripartenza, dopo la sospensione, dovuta ai danni causati dal violento nubifragio al vecchio sentiero, sarà possibile grazie ad un nuovo percorso, realizzato, a tempo di record, dalla Forestale e dalle guide alpine e vulcanologiche dell’isola, riprendendo il tracciato di una  vecchia strada comunale.
Il sentiero consentirà di raggiungere quota 290 metri liberamente, mentre dai 291 ai 400 metri sono obbligatorie le guide. 
 Dopo il sopralluogo, effettuato, oggi, dal sindaco di Lipari, Riccardo Gullo e dalla Protezione civile comunale, è arrivato il via libera all’utilizzo del nuovo sentiero, con la, contestuale, emanazione dell’ordinanza. 
 Soddisfatto il sindaco che evidenzia: “Cominciamo, così come promesso nell’immediatezza dell’alluvione, a dare risposte concrete alla popolazione. La realizzazione del sentiero, che consentirà la ripresa delle escursioni, è sinonimo di rinascita e linfa per la vita socio – economica dell’isola”.