Quattropani senza acqua diretta. Sulle strade principali arriva l’autobotte. Nelle secondarie no. E’ giusto che chi vi risiede debba restare all’asciutto? Il giusto sfogo della signora Cortese che sollecita una soluzione

Riceviamo e pubblichiamo:
Buon giorno, 
con questa mia presente, probabilmente, sollevo un pò di polvere, non so se inutilmente, cercando di portare all'attenzione del signor Sindaco del Comune di Lipari il problema sul disservizio idrico ormai esistente da circa un mese nella zona di Quattropani, esattamente in via Area Morta. 
Nel 2015 era stata programmata la distribuzione idrica settimanale attraverso un calendario dettagliato con giorni e zone. Calendario che, praticamente, è stato rispettato solo parzialmente per varie problematiche sorte durante il corso dell' anno ma che, comunque, non si è protratto per più di tre settimane. Ora, capisco che ci sono guasti e problemi che non si risolvono con una semplice battuta di mani, ma capisco anche che l' acqua è un bene primario fondamentale per l' uomo, per cui protrarre ulteriormente il disservizio perchè il comune non trova il modo di adempiere ad un servizio ribadisco di PRIMO ORDINE lo trovo assurdo. 
Assurdo anche perchè, purtroppo, vengono penalizzate solo le famiglie che abitano nelle strade secondarie. Mi permetto di fare tale affermazione perchè ieri contattando l' ufficio idrico mi viene detto che la ditta che si occupa del trasporto dell'acqua tramite autobotte è impossibilitata a consegnare l'acqua perchè non passa dalla stradina sottostante il ristorante " A MENZA QUARTARA" 
A questo punto mi chiedo dunque: come è possibile che ancora oggi, febbraio 2016, il Comune non ha trovato una soluzione al problema trasporto tramite autobotte per le famiglie abitanti nelle strade secondarie? Perchè le famiglie che ci abitano ancora oggi devono essere disagiate e penalizzate? Inoltre vorrei ribadire al sig. Sindaco che annualmente insieme ai mc di acqua consumata (diciamo consumata perchè nella bolletta vengono considerate le fasce di consumo: da/a) paghiamo anche il servizio, ma il servizio a questo punto dove sta? Quando non funzionano le pompe per l'erogazione diretta, l 'acqua con l'autobotte è solo per le abitazioni delle strade principali?. 
Ringrazio anticipatamente coloro che presteranno qualche minuto di attenzione a questa mia presente.  Ringrazio se, chi di dovere si prenda la briga di rispondere ma, soprattutto di trovare una soluzione immediata.
Ringrazio il nostro direttore di Eolienews, Salvatore Sarpi sempre disponibile e gentile
Katia Cannistrà