Partito per una mini-crociera alle Eolie perde la vita nel mare di Stromboli.

Un uomo è deceduto oggi pomeriggio nel mare di Stromboli in prossimità del molo di Scari. Si tratta di uno dei turisti che giornalmente raggiungono l'isola con uno dei barconi di mini-crociere provenienti dalla costa calabra e sicula.
Da quanto trapela l'uomo si sarebbe gettato in mare e qui sarebbe stato colto da malore. Immediatamente recuperato e portato a terra e spirato subito dopo tra lo sconforto e la disperazione di coloro che si trovavano con lui  

Inutili si sono rivelati i seppur tempestivi interventi di strapparlo alla morte.
In questo momento il povero uomo, del quale non si conoscono le generalità, si trova sull'isola in attesa di essere trasferito a cura della ditta Alfa e Omega, presumibilmente con la motovedetta dei carabinieri, all'obitorio del cimitero di Lipari, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

(in aggiornamento)