Nel mare in tempesta due unità del Circomare – Guardia Costiera di Lipari stanno portando in salvo 8 persone

Due unità del Circomare - Guardia Costiera di Lipari stanno sfidando da oggi pomeriggio il mare in tempesta per prestare soccorso ad una imbarcazione a vela in difficoltà (ve ne avevamo già dato notizia) e che ha lanciato richiesta di soccorso.
In questo momento i ragazzi della Guardia costiera, tra non poche difficoltà, stanno operando nel mare tra Sant'Agata Militello e l'area a sud-ovest di Alicudi.
La Cp 2203 ha raggiunto l'imbarcazione in difficoltà e sta provvedendo al trasbordo dei passeggeri (7 adulti ed un bambino), In zona sta per arrivare anche la 818 che è dovuta tornare indietro a Lipari per fare bunkeraggio. Operazione necessaria  per poter prestare soccorso e non restare in mezzo al  mare, considerando che poco prima aveva fatto un altro soccorso e che la segnalazione originaria, proveniente dalla barca a vela, era sbagliata e li aveva portati a consumare ulteriore carburante.
L'operazione,  che si concluderà non tanto presto, è giusto evidenziarlo vede impegnati equipaggi che, con grande dedizione e spirito di sacrificio, sono in mare da stamattina, in quanto già impegnati a Filicudi nella ricerca del sub disperso. 
A loro va sicuramente il nostro plauso