Musica con amplificazione non consentita…anzi no!. Comune fa marcia indietro e cambia l’ordinanza dopo la nostra pubblicazione

Questa l'ordinanza che mantiene lo stesso numero 44/17 di quella eliminata dal sito istituzionale dopo la nostra pubblicazione e che, praticamente, viene modificata per quanto concerne la musica diffusa con amplificazione. 
Il primo ad accorgersi di una incongruenza nella precedente ordinanza Daniele Corrieri che ci ha contattati