Meteo, arriva il ciclone Circe. Colpo di grazia a Ferragosto con Troy

A partire da domani il ciclone Circe, partito dal Nord Europa, è pronto a imperversare sull’Italia.
Dal 5 agosto l’Italia potrebbe dunque vivere uno stop dell’estate: inizierebbe una fase di maltempo con temporali anche molto forti al Nordovest, in estensione entro sera e notte anche al Nordest e al Centro, su Toscana, Umbria e Marche, accompagnati da grandine e possibili piccoli tornado, mentre il Sud dovrebbe rimanere più protetto dall’alta pressione.
Sabato è previsto forte maltempo in Emilia Romagna con nubifragi e grandinate, ma al Nord il tempo inizierà a migliorare nel corso della giornata, mentre il Centro e il Sud verranno colpiti in pieno dalla furia di Circe, che seminerà temporali sparsi su gran parte delle regioni.
Con il passaggio di Circe non si concluderà la fase di maltempo: le previsioni dei meteorologi per Ferragosto si fanno sempre più sconfortanti. 
I giorni centrali del mese di agosto infatti potrebbero essere funestati dall’arrivo di una perturbazione atlantica: è Troy, che potrebbe addirittura portare temperature autunnali sull’Italia, con un brusco calo di pressione sul Nord e Centro Europa e sul Mediterraneo Centrale.