Messina. Ufficiale dei carabinieri si suicida in strada

Tragedia a Messina. Un ufficiale dei carabinieri di 56 anni si è suicidato questa mattina, sparandosi alla tempia con la pistola d’ordinanza nei pressi della chiesa di Pompei. Non si conoscono i motivi che hanno spinto l’uomo a togliersi la vita. Il carabiniere faceva servizio a Roma e si trovava a Messina, città d'origine della moglie.
Inutili i soccorsi da parte dei sanitari del 118.
Sul posto le più alte cariche dei carabinieri di Messina e il comandante interregionale. Inutili i soccorsi da parte dei sanitari del 118.