La Chiesa eoliana e la comunità isolana festeggiano oggi San Bartolomeo, patrono delle Eolie.


Ergi solenne il capo sulle folle
modellato in argento ardito e fiero
mentre il coltello acuto levi al cielo
quasi con ardimento di guerriero.
L'occhio accigliato giri tra le frolle
coscienze dei tuoi figli, che al primiero
cristiano vigor, di vita molle
battere preferiscono il sentiero.
Bello non sei ma Lipari ti ama
perché al fulgore delle tue fattezze
preferisce il rumor della tua fama.
E guarda Te ne l'infinite altezze
da questa valle inaridita e grama
e aiuto attende da le tue prodezze.
di Mons. Bernardino Salvatore RE,
Vescovo di Lipari