“Furbetti del cartellino” al Comune di Milazzo. Finanza sta eseguendo 59 misure cautelari

I finanzieri della Compagnia di Milazzo, nella mattinata odierna, stanno dando esecuzione a cinquantanove misure cautelari dell’obbligo di firma emesse dal G.I.P. del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto (Me), dott. Fabio Gugliotta, nei confronti di altrettanti dipendenti del Comune di Milazzo assenteisti. 
I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà, tra poco, presso la sede del Comando Provinciale di Messina , alla presenza del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, dott. Emanuele Crescenti.