Covid, dichiarare Messina e provincia territorio ad alto rischio: la richiesta dell’Asp supporta i sindaci nel posticipare la riapertura delle scuole

L'Asp di Messina comunica che dopo la riunione di stamani in Prefettura e dopo un'altra telefonica con l'assessore Regionale alla Salute, Ruggero Razza, si è preso atto dell'aumento vertiginoso dei contagi e si è deciso di chiedere di considerare Messina e altri Comuni della provincia territori ad alto rischio.

La Regione dovrà poi accogliere la richiesta dell'Asp. Se la richiesta sarà accolta dalla Regione, i sindaci dei territori interessati potranno in seguito decidere di chiudere le scuole e di prevedere la modalità Dad.