Comitato Eolie 20 – 30 propone alla Rai devoluzione canone degli eoliani alla comunità di Stromboli o raccolta fondi

Al Presidente del CDA della Rai Dott. Carlo Fuortes


Oggetto: Emergenza Stromboli
Egr. Presidente, a seguito dell’alluvione occorsa in data 12/08/2022 in piena stagione estiva e dopo tre anni di emergenza sanitaria, che ha messo in ginocchio l’intera comunità, Le chiedo nella qualità di Presidente del Comitato Eolie 20-30 un immediato aiuto alla popolazione, suggerendo in prima istanza la devoluzione del canone Rai di tutti gli abitanti dei territori Eoliani, Comune di Lipari, Santa Marina Salina, Malfa Salina, Leni Salina, alla comunità di Stromboli. Qualora la procedura fosse difficoltosa come immagino, chiedo l’avvio urgente di una raccolta fondi attraverso tutti i canali radio-televisivi Rai, da pubblicizzare nei vostri programmi.

Riteniamo sia doveroso un contributo verso questa terra colpita duramente da continue
emergenze negli ultimi anni, non ultimo un grave incendio pochi mesi addietro, che ha reso oggi
drammatico e distruttivo un semplice temporale estivo. Ricordo che Stromboli è patrimonio
dell’Umanità grazie alle sue peculiarità vulcaniche ed i danni oggi sono incalcolabili.
Certo della favorevole accoglienza della richiesta, La ringrazio anticipatamente
Danilo Conti (presidente Comitato Eolie 20 - 30)