Chiofalo: “Contro abbandono indiscriminato rifiuti urge sistema di videosorveglianza”

Riceviamo e pubblichiamo:
Continuano ad essere pubblicare foto che testimoniano l’indecente abitudine di qualche liparese ad abbandonare ogni tipo di rifiuto per le strade e negli anfratti del paese in cui vive. Nonostante i ripetuti appelli, il miglioramento del servizio di raccolta (finita la stagione estiva) ed un centro gratuito a Canneto in cui conferire i rifiuti “speciali” e ingombranti, la situazione non migliora.
Credo, dunque, che l’unica soluzione rimasta per scoraggiare tali inqualificabili e diffusi comportamenti sia quella di dotare il paese di un efficiente sistema di videosorveglianza che copra il centro storico e tutte le aree “sensibili”. Un tale controllo sarebbe un aiuto decisivo anche per la polizia municipale, impegnata, con forze non sufficienti, a far rispettare le ordinanze di limitazione al traffico e di occupazione di spazi pubblici.
Se ne parla da tanto senza esito: chi ha paura di questa soluzione...?
CORDIALMENTE
Luca Chiofalo