Canneto, lavori lungomare e balneazione: Tavolo Tecnico Partecipativo chiede incontro all’amministrazione

Premesso:
che da alcuni mesi si sono iniziati i lavori per l’allargamento della sede stradale e del marciapiede del lungomare di Canneto;
che a tutt’oggi i lavori sono in corso in tutto il litorale, in alcune parti quasi completati in altre parti in corso e in altre ancora da iniziare;

con la presente, raccogliendo le preoccupazioni degli operatori economici nonché quelle dei comuni cittadini per i danni che questo cantiere potrà produrre, in primis, alla frazione di Canneto ma anche all’immagine di tutta l’isola, qualora non verranno predisposti tutti gli accorgimenti necessari a lasciare la spiaggia nella sua piena fruibilità, si chiede un incontro urgente con le S.V. Ill.me – anche in videoconferenza – per conoscere:
Quando si prevede la chiusura del cantiere per il periodo estivo;
Per le parti iniziate e non completate, quali sono i programmi dell’Amministrazione al fine di garantire una corretta e giusta fruizione della spiaggia da parte dei numerosi bagnanti che frequentano Canneto.

Riteniamo necessario non lasciare nulla al caso e fare tutto ciò che è possibile, affinché il lungomare di Canneto venga restituito alla fruizione nella sua interezza, attraverso, anche, la realizzazione di opere provvisionali di sicurezza che potranno permettere la restituzione dell’area di cantiere per il periodo estivo.

Convinti di un Vostro sollecito riscontro Vi porgiamo i nostri più cordiali saluti.

Il Coordinamento Tavolo Tecnico Partecipativo