Progetto Basket&School together : Al PalaBiviano venerdì la prima festa in Sicilia

Si svolgerà venerdì 26 maggio a Lipari, a partire dalle ore 9.30 la prima festa in Sicilia del progetto Basket&School Together.

Organizzata dall’ASD Basket Eolie e dal Comitato Regionale FIP Sicilia, l’evento sarà ospitato dall’Istituto Comprensivo Isole Eolie presso il PalaSport “N. Biviano” e vedrà in campo gli alunni delle prime e seconde classi.


A gestire l’evento sarà l’Istruttrice Nazionale Minibasket Annalisa Piazza, coadiuvata dallo staff Tecnico della Basket Eolie e dal referente per l’attività motoria dell’istituto I.C. Isole Eolie Bartolo Pavone.
Il progetto “Basket & School Together” ha coinvolto in tutto il territorio nazionale ben 500 società affiliate alla FIP, tra cui la ASD Basket Eolie, associazione sportiva che opera sul territorio Eoliano da oltre 10 anni e nasce per la promozione sportiva del Minibasket e dell’Easybasket in ambito scolastico.

Annalisa Piazza

Responsabile Tecnico Minibasket

ASD Basket Eolie

Progetto Basket&School together : Al PalaBiviano venerdì la prima festa in Sicilia

Si svolgerà venerdì 26 maggio a Lipari, a partire dalle ore 9.30 la prima festa in Sicilia del progetto Basket&School Together.

Organizzata dall’ASD Basket Eolie e dal Comitato Regionale FIP Sicilia, l’evento sarà ospitato dall’Istituto Comprensivo Isole Eolie presso il PalaSport “N. Biviano” e vedrà in campo gli alunni delle prime e seconde classi.


A gestire l’evento sarà l’Istruttrice Nazionale Minibasket Annalisa Piazza, coadiuvata dallo staff Tecnico della Basket Eolie e dal referente per l’attività motoria dell’istituto I.C. Isole Eolie Bartolo Pavone.
Il progetto “Basket & School Together” ha coinvolto in tutto il territorio nazionale ben 500 società affiliate alla FIP, tra cui la ASD Basket Eolie, associazione sportiva che opera sul territorio Eoliano da oltre 10 anni e nasce per la promozione sportiva del Minibasket e dell’Easybasket in ambito scolastico.

Annalisa Piazza

Responsabile Tecnico Minibasket

ASD Basket Eolie

Auguri di…

Buon Compleanno a Claudia Di Maggio, Antonio Villa, Alessia Mollica, Giulia Di Pietro, Soniagiuli Natoli, Giovanna Profilio, Simone Benenati, Nicolò Iacono, Laura Bertè, Mirella Sciacchitano, Davide Raffaele, Daniela Praturlon, Margherita Cilona


Tentato omicidio Cannistrà. Responsabile sarà processato con rito abbreviato

(fonte: gazzettadelsud.it) Per il tentato omicidio ai danni del liparese Marco Cannistrà di 50 anni, avvenuto il 2 gennaio scorso nei pressi di un bar di Marina Corta di Lipari, sarà processato con il rito abbreviato nell'udienza del prossimo 14 giugno. Per Vincenzo Greco, 43 anni, originario di Palermo e residente a Lipari, rinchiuso nel carcere di Enna e difeso dall’avv. Giuseppe Cincotta, il pubblico ministero Dora Esposito aveva chiesto e ottenuto il giudizio immediato. Nei termini stabiliti l'imputato, attraverso il suo difensore, aveva a sua volta richiesto l'abbreviato condizionato ad una perizia medica per stabilire, stante la dipendenza da sostanze stupefacenti, l’assenza della capacità di intendere e volere. Richiesta che ieri non è stata accolta, tanto che in subordine l’imputato ha poi scelto il processo con il rito abbreviato ordinario. 
Si è costituita parte civile la persona ferita che ha riportato lesioni permanenti, con il patrocinio dell’avv. Gaetano Orto. L’imputato, che era stato arrestato dai carabinieri il giorno successivo al grave episodio, deve rispondere di tentato omicidio, aggravato perché, per futili motivi e in stato di alterazione psicofisica dovuto alla consumazione di bevande alcoliche, «compiva atti idonei a cagionare la morte di Marco Cannistrà, non riuscendo nell'intento per cause indipendenti dalla sua volontà».