Calcio, il Lipari cade sul campo della Nuova Rinascita Patti davanti a 60 tifosi eoliani appassionati e temerari

Primi dieci minuti del primo tempo a stampa bianconera. Il Lipari riesce ad adattarsi ad  pessimo terreno di gioco ed inizia ad impensierire la squadra di casa: il primo tempo termina 0 - 0. 

Secondo tempo copia e incolla del primo: parte bene la Nuova Rinascita Patti e trova il vantaggio con Accetta. 

Il Lipari  non ci sta ed inizia a macinare il suo gioco. Purtroppo, nonostante la superiorità numerica, non riesce a pareggiare; Pareggio che sarebbe il risultato più corretto. 

La formazione rossoblù, nonostante la sconfitta, mantiene la quinta posizione in classifica (l'ultima valida per accedere ai playoff) ma il Monforte si fa sotto ed è a un punto. Indispensabile diventare più concreti.

In una nota la società liparese scrive: Un immenso applauso ai tifosi del Lipari che, nonostante una giornata piovosa, in 60 hanno raggiunto il campo sportivo di Patti. 

Mister Rigano’, il presidente, i dirigenti e tutti i calciatori ringraziano il proprio pubblico per averci accompagnato in trasferta, ci avete regalato un pomeriggio da Serie A. Ci spiace moltissimo per non avervi fatto felici con una vittoria.

Vulcano: sindaco Gullo, sarà riaperta scalata al cratere

“Ribadisco che è mia intenzione riaprire la scalata al vulcano, da attuarsi attraverso un percorso, in sicurezza, che esclude le fumarole, sono solo in attesa che venga convocata, la più volte sollecitata riunione del Comitato per il coordinamento delle misure per la tutela della salute e dell'incolumità pubblica”. 
Lo ha evidenziato il sindaco di Lipari, Riccardo Gullo nel corso della riunione che, oggi, ha fatto seguito alla manifestazione dei cittadini di Vulcano, scesi in piazza, nonostante la pioggia, per esprimere il proprio dissenso e le perplessità su vari punti collegati alla situazione emergenziale, legata all’anomala emissione dei gas vulcanici, prorogata dal Consiglio dei Ministri fino al prossimo 30 giugno, e per preservare il territorio dal punto di vista naturalistico, sociale ed economico.

La scalata al Gran cratere è chiusa dal novembre del 2021 e, come lamentato dalla popolazione, questo ha creato un grave contraccolpo all'economia isolana che sul termalismo e sul vulcano ha i suoi punti di forza. 
(ampio articolo sulla Gazzetta del sud in edicola domani)

Maltempo: Ginostra; mare spazza via opera di messa in sicurezza. L’ANSA del nostro direttore Salvatore Sarpi

(ANSA) - LIPARI, 22 GEN Per la messa in sicurezza del costone fronte mare sul quale si poggia ampia parte dell’abitato di Ginostra bisognerà ricominciare tutto daccapo. I lavori minimi, realizzati, sino a questo momento, dall’impresa Vi.D.R. di Catenanuova, che si è aggiudicata l’appalto, finanziato con 3.800.000 euro dal Dipartimento nazionale della Protezione civile, nell’ambito dell’emergenza Stromboli 2019, sono stati spazzati via dai marosi che, in questi giorni, hanno flagellato la zona. In mare è finito anche il materiale che era stato depositato dalla ditta per proseguire nell’intervento, tra l’altro fermo, ormai da qualche mese. Le onde, non solo hanno vanificato quanto già realizzato ma hanno continuato a scavare ai piedi del costone. Il tipo di intervento previsto è stato da sempre contestato dagli abitanti del borgo, attraverso il comitato “Per Ginostra”, in quanto non ritenuto efficace e risolutivo della problematica. Il borgo, al momento, continua a restare isolato, mentre l’abbassamento delle temperature ha generato la prima nevicata dell’anno sul monte Fossa delle Felci di Salina (ANSA)

Maltempo: Eolie nuovamente collegate, isolata solo Ginostra.


(ANSA) - LIPARI, 22 GEN - Sono ripresi, dopo oltre 40 ore, i collegamenti marittimi con quasi tutte le isole dell'arcipelago eoliano interrotti a causa del maltempo.
Al momento l'unica ad essere isolata è la piccola frazione di Ginostra, nell'isola di Stromboli.
Nel borgo non approda un mezzo di linea da lunedì scorso. Il miglioramento delle condizioni meteo lascia sperare che possa essere raggiunta nelle prossime ore.
Il primo mezzo a raggiungere le isole è stato un aliscafo, partito alle 7 di stamane da Milazzo. (ANSA).

Auguri di…

Buon Compleanno a Nicolò D'Arrigo, Nicolò Eugenio Mascara, Maria Rosaria Cafiero, Miriam Natoli, Mirko Cincotta, Bartolina Cincotta, Mariano Branca. Mihaela Siron, Valè Ruscio, Cetty Moreno, Manuel Lazzaro, Tommaso Lo Schiavo, Ida Saltalamacchia