Nuovo grave fatto di cronaca a Lipari.

Ci sarebbe una lite tra due uomini alla base di un grave fatto verificatosi stasera in pieno centro a Lipari. 

Uno dei due, per una grave ferita da taglio al collo, con interessamento della carotide (si dice inferta attraverso una bottiglia rotta), dovrà essere sottoposto ad intervento d'urgenza all'ospedale di  Lipari, non essendo possibile il suo trasferimento con l'elisoccorso.

In ospedale sono giunti i carabinieri per gli accertamenti del caso e delineare i risvolti della brutta vicenda. 

Il gravissimo episodio segue quello verificatosi, sempre a Lipari, una settimana fa. 



In una nota, rilasciata non appena si è diffusa la notizia del gravissimo fatto di cronaca, l’amministrazione comunale di Lipari ha espresso “forte preoccupazione per le sconcertanti azioni di violenza che si sono susseguite, in questi ultimi giorni, e invita la cittadinanza ad unirsi con essa per prevenire e contrastare tali azioni. Invita altresì la cittadinanza a segnalare ai servizi sociali del Comune situazioni di disagio sociale. Stante i fatti accaduti – scrive il sindaco Riccardo Gullo – l’amministrazione si farà promotrice di iniziative con le forze dell'ordine, le parrocchie e le associazioni che operano nel campo sociale, al fine di attuare iniziative miranti al superamento dei disagi, a partire da quelli riguardante i giovani.


Domani Gran Galà di Capodanno: L’iniziativa è della Pro Loco Isole Eolie

Con il Gran Galà per il nuovo anno la Pro Loco Isole Eolie Lipari intende augurare a tutti gli Eoliani un felice 2023.

Come non iniziare questo nuovo anno con le gioiose note della musica e del canto offertoci dalla pianista Loredana Anghelone, dal soprano Federika Gallo e dal mezzo soprano Gabriella Grassi. Una festosa serata all’insegna del divertimento, dell’allegria e della buona musica.

La Pro Loco locale si prefigge di far diventare questo, un avvenimento fisso al fine di avere anche alle Eolie, quel concerto di Capodanno che diffusamente si trova ovunque si sposi tradizione e cultura.

L’appuntamento è quindi per martedì 3 gennaio alle ore 19:00 presso la sala convegni dell’hotel Gattopardo di Lipari.

Il Presidente
Giusi Lorizio

Anche l’Epifania a Canneto … in nome di Desirée

(di Tiziana Medda) In una cornice allegra e festosa, quella del parco giochi di Canneto, si è svolta lo scorso 26 dicembre la manifestazione  dedicata ai bambini e denominata “Natale per Desirè” nel ricordo che mamma Stella tiene vivo quotidianamente dopo la prematura scomparsa della sua adorata figlia. 

Tanti i bambini presenti intrattenuti non solo dalla voglia di ricevere regalini e gadget, ma anche per trascorrere un pomeriggio in allegria. 

Un grande apporto e supporto alla manifestazione è stato sicuramente quello del cantante liparese,  Andrea Licciardo che ha presentato magnificamente la manifestazione ed al quale Stella vuole rivolgere un sentito e caloroso ringraziamento. 

Grande attesa e sorpresa per l’arrivo di Babbo Natale, che ha portato la gioia ai bimbi presenti distribuendo regalini tra foto e video dei genitori anch’essi entusiasti. E come promesso da Stella, che ha interamente pensato all’organizzazione della manifestazione, si è proceduto al sorteggio dei premi messi in palio , grazie ai biglietti distribuiti ed acquistati da tantissimi cittadini. 

Nel sorteggiare i numeri , Stella ha voluto precisare, che tutti i primi premi estratti sarebbero andati a coloro che lo avevano vinto, mentre a seguire, se fosse stato estratto un biglietto ed il possessore non si fosse trovato in piazza, si sarebbe proceduto a risorteggiare altri biglietti, al fine di poter accontentare i bambini presenti in piazza, senza lasciare nessuno senza un pensierino. E così è stato. 

Ecco di seguito  il numero dei biglietti vincenti: biglietto n. 02. Serie 9,  biglietto n. 80 serie 10, biglietto  n . 40 serie 6, biglietto n. 30 serie 11 e biglietto n. 68 serie 5. Per ritirare il premio corrispondente basterà rivolgersi a Stella Bartolini. 

Ma non è finita qui: in occasione del 6 Gennaio, festa dell’Epifania, Stella regalerà altri piccoli gadget e pensierini , sempre in piazza, ai bambini che interverranno , saranno montanti giochi gonfiabili per tanto divertimento. Stella , intanto,  desidera ringraziare in primis l’Amministrazione Comunale, le Majorettes e la Scuola di Ballo di Ugo Biviano e naturalmente tutti coloro che con il loro supporto l’hanno calorosamente affiancata ed aiutata in questa nuova avventura. 

Momenti che riescono a rendere meno dolorosi i giorni di festa per l’assenza di Desirè.

Vulcano: prorogato divieto d’accesso al cratere. L’Ansa del nostro direttore Salvatore Sarpi

Ansa, Lipari 02 gen - Il sindaco di Lipari, Riccardo Gullo ha prorogato, sino al prossimo 31 marzo, con ordinanza contingibile ed urgente, il divieto di accesso al cratere "La fossa" di Vulcano per via delle anomali emissioni gassose che mettono in pericolo la pubblica incolumità. Lo stesso primo cittadino ha richiesto una riunione urgente con il Comitato per il coordinamento delle misure per la tutela della salute e dell'incolumità pubblica "per un confronto, utile a condividere i contenuti più utili e urgenti da assumere, con particolare riferimento alle aree sottoposte da interdizione".

Lo scorso 21 dicembre, Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro per la protezione civile e le politiche del mare Nello Musumeci, ha deliberato la proroga di sei mesi dello stato di emergenza già deliberato in conseguenza delle elevate concentrazioni in aria dei gas vulcanici rilevate nel territorio dell’isola. (Ansa)

Eolie news 2023-01-02 12:46:00

 Il primo dell'anno all'hotel Carasco di Lipari qualcuno, per errore, ha portato via un cappotto non suo, appartenente ad un ragazzo liparese. Si tratta di un cappotto nero e nel taschino in alto a sinistra ci sono due fazzoletti. Chi ne è in possesso contatti il 338.1529788 per restituirlo. Grazie

Il 5 e il 6 gennaio doppio appuntamento con i Cantori: "Aspettando la Befana e Vinniru i Re Magi a truvari u Bambineddu


COMUNICATO
Due nuovi ed impedibili appuntamenti, chiuderanno le festività natalizie 2022 con i “Cantori Popolari delle Isole Eolie”. 
Il primo, è previsto per domani sera 5 gennaio 2023, alle ore 20.30 al palazzo dei congressi di Lipari (ingresso gratuito) via Falcone Borsellino, con “Aspettando la Befana”. Serata show con balli, canti, musica, giochi e soprattutto arrivo delle befane con fantastici regali per tutti i bambini presenti in sala. L’altro si terrà a Canneto, zona Unci area ex camping, a partire dalle ore 17.00 di Venerdì 6 gennaio dal titolo “Vinniru i Re Magi a truvari u Bambineddu”. Presepe vivente cantato, che segue quello dello scorso 26 dicembre u. s. e che ha riportato un indescrivibile successo, così come evidenziato in più circostanze, da parte di tutti coloro i quali hanno avuto l’opportunità di ammirarlo. Ed è proprio sulle ali di questo entusiasmo, stante anche il grande lavoro messo in opera, che i “Cantori Popolari delle Isole Eolie”, hanno deciso di riproporlo con alcune imperdibili novità oltre, ovviamente, al suggestivo arrivo dei Re Magi. Non resta altro, a questo punto, che rinnovare i nostri Auguri e darvi appuntamento a domani sera alle 20.30 al palazzo dei congressi di Lipari ed il giorno successivo alle ore 17.00 a Canneto, località Unci ex campeggio. Vi aspettiamo numerosi, per chiudere in spensieratezza e col botto, le festività del S. Natale nella nostra fantastica Lipari

Eoliani che non ci sono più – 68° video (Deceduti Novembre – Dicembre 2022)

 In questo video fotografico: Amelia La Greca in Ziino, Antonino Bonino, Antonino Casamento, Bartola Muscarà ved. Perrone, Bartolo Giardina, Bartolo Saltalamacchia, Bruna Immacolata Schmidt, Caterina Sana ved. Busetta, Domenico Lo Nardo "Dominik", Elena Rambotti, Felice Costantino, Giovannino Mandarano, Giuseppe Paino, Graziella Mirabito, Isidoro Turcarelli, Luigi Zaia, Maria Manfrè ved. Beninati, Maria Pia Denaro, ved. Alterio, Maria Velieri in Gullo, Maurizio Sciacca, Nunziata Muleta ved. Famularo

E’ deceduto Adrian Martin, padre della Fondazione Salina. Il ricordo del presidente Russo

Scrive Nuccio Russo, presidente della Fondazione Salina: Ho appreso che si è spento serenamente il prof. Adrian Martin cittadino onorario dei comuni di Leni, Malfa e Santa Marina Salina. Ha trascorso il maggior tempo della sua vita nell'isola di Salina eleggendo la sua residenza nel comune di Santa Marina. Grato per l'accoglienza ricevuta nell'isola costituì la Fondazione Salina, dotandola nel comune di Leni di un magnifico immobile dove ha la sede sociale e dove si svolgono le attività di socializzazione e aggregazione volute dal fondatore, assieme alla sua consorte, in segno di rispetto e gratitudine a tutti gli abitanti dell'isola di Salina.
Caro Adriano già ti vedo in compagnia del tuo fraterno amico Peppino Cappadona che ci ha fatto conoscere; hai voluto che ne prendessi il suo posto alla guida della fondazione e a entrambi, persone meravigliose, rinnovo l'impegno a guidare la vostra creatura con sempre maggior impegno.

Auguri di…

Buon Compleanno a Barbara Barbuto, Francesco La Greca, Adalgisa Romagnoli, Alfredo Lopes, Elio Brunaccini, Giuseppe Saltalamacchia, Giulia Morello, Chry Terry, Milena  Greco, Valentina Patti, Fabio Mandarano, Antonio La Fortuna