Filicudi, una scuola verso il futuro: I ringraziamenti dell’insegnante Bonica e il progetto "Crescere con il Teatro"

Riceviamo e pubblichiamo: Il Rotary Club di Lipari, ieri, ha donato assieme alla Preside, Dott. Mirella Fanti, alla scuola di Filicudi, due tablet, in comodato d' uso gratuito a tempo indeterminato.

Ringraziamo per questo la nostra Dirigente e ci auguriamo di migliorare e arricchire sempre più, l' offerta formativa del nostro plesso, anche con altre iniziative.

La ringraziamo inoltre, per averci comunicato , nel corso del collegio docenti scorso, di aver approvato il Progetto presentato, sempre dalla nostra scuola, dal Titolo "Crescere con il Teatro" che partirà dopo Natale e vedrà impegnati tutti i bambini del Plesso con l 'attrice Donatella La Macchia che si occuperà di guidare, assieme alle docenti del Plesso, Elvira Lamancusa e Maria Grazia Bonica, gli alunni, attraverso un percorso fatto di danza, colori e costumi, nella rappresentazione del "Gabbiano Jonathan Livingston".

Maria Grazia Bonica - Filicudi, Una scuola verso il futuro

Ricordando… Aimée Carmoz


Nella rubrica "Ricordando" sarà pubblicata, in modo casuale, giornalmente, una foto degli Eoliani o amici delle Eolie che non ci sono più. Ovviamente tra quelle presenti nel nostro archivio.
La pubblicazione di foto a vostra richiesta, anche per commemorazioni, ricorrenze ecc., potrà, invece, avvenire previo contributo da erogare ad Eolienews.
Per tale tipo di pubblicazioni contattare il 3395798235 (preferibilmente whatsapp)

Lipari si differenzia, abbiamo a cuore il nostro ambiente. Riceviamo dall’assessore Iacolino e pubblichiamo.

(di Gianni Iacolino, assessore) Riuscire a portare a termine un programma di raccolta differenziata sulle sei isole che compongono un Comune così esteso come quello di Lipari è un'impresa a dir poco ardua. L'impegno di tutti è stato massimo, le postazioni completate ad eccezione di quelle di Alicudi e Ginostra, causa condizioni meteomarine avverse ed ora si spera nella massima collaborazione degli utenti, consapevoli che la finalità di tanto impegno è quella di riciclare al massimo e di dare un'immagine più decorosa delle nostre strade e dei nostri sentieri. 
Insisto molto sull'aspetto del corretto conferimento dei rifiuti. Se non vengono rispettati i tempi e le tipologie , tutta la filiera ne risentirà con i risultati sconci che purtroppo abbiamo spesso visto sulle nostre vie. 
Faremo di tutto per risolvere eventuali criticità che emergeranno sicuramente nel primo periodo, ma, ripeto, sarà indispensabile la piena collaborazione di tutta la cittadinanza. Insisto sul rispetto della selezione dei materiali e dei tempi del conferimento nei cassonetti. 
La presenza dei cassonetti fissi nelle postazioni non comporta che le varie tipologie ( plastica, carta , vetro, indifferenziato ed umido ) possano essere conferite in ogni momento della giornata o della settimana. Se così fosse i cassonetti traboccherebbero continuamente. Il corretto deposito nelle ore e nei giorni stabiliti impedisce che questo accada. 
Non appena possibile , a presto, verranno attivati sistemi di controllo ( fototrappole e videocamere) e servizio di guardie ambientali .