Regione, Schifani fissa i tempi per la nuova giunta: «Alla Salute una manager competente»

«Era un appuntamento importante quello di oggi, alla luce delle varie tensioni che venivano descritte, che mi pare invece non ci siano state. Ho sempre detto che il mio sarà un governo aperto al confronto con le opposizioni e da parte mia non ci saranno mai pregiudiziali. La giunta sarà presentata tra fine settimana e lunedì prossimo, mentre mercoledì ci sarà il giuramento degli assessori all'Ars. I tempi sono scanditi, sono perentori. Occorreva partire e siamo partiti». Lo ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, a margine della prima seduta della nuova Assemblea regionale siciliana, che ha eletto presidente Gaetano Galvagno.

Il governatore è intervenuto anche su alcuni aspetti della composizione della futura giunta di governo, in particolare sull'identikit di chi potrebbe ricoprire l'incarico di assessore alla Salute. «Allo stato attuale – ha detto - sono fortemente concentrato su una figura che credo abbia le caratteristiche per potere rivestire questo ruolo, la dottoressa Giovanna Volo, che è stata manager della sanità, competente, apprezzata da tutto il mondo della sanità pubblica e non ha mai fatto politica. Ritengo possa dare il proprio contributo al nostro governo e una forte spinta ai temi delicati della sanità pubblica, dalle liste d'attesa alle aree d'emergenza. Occorre dare attenzione a quegli aspetti privati della diagnostica strumentale che potrebbero, se finanziati, ridurre le liste d'attesa degli ospedali. Ci siamo già confrontati e devo dire che ho trovato in lei grande competenza ma anche grande disponibilità a rivedere alcuni temi. Non voglio che nella sanità ci siano scontri tra pubblico e privato, che devono integrarsi tra di loro. Non ci devono mai essere steccati quando si parla della salute dei cittadini».

Area sosta diversamente abili a Pianoconte. Cristina Dante "Nel nostro piccolo abbiamo fatto un piccolissimo passo"

Sergio Mattarella in un discorso ha detto:
"Il livello di civiltà di un popolo e di uno Stato si misura anche dalla capacità di assicurare alle persone con disabilità, inclusione, pari opportunità, diritti e partecipazione a tutte le aree della vita pubblica,sociale ed economica".

Ecco, oggi nel nostro piccolo, abbiamo fatto un piccolissimo passo…

Per questo desidero ringraziare:
Antonino Ziino
Christian Ziino
Dario Orto e tutti coloro che si sono adoperati per la fattibilità dell’operazione.

Consigliere Comunale, Cristina Dante


Galvagno è il nuovo presidente dell’ARS. Schifani: «Lavoreremo insieme nell’esclusivo interesse di Sicilia e siciliani»

(Ansa) E’ Gaetano Galvagno, deputato di Fratelli d’Italia, 37 anni, il nuovo presidente dell’Assemblea regionale siciliana. La sua elezione è appena avvenuta a Sala d’Ercole, dove l’aula si è riunita per la prima volta dopo le elezioni del 25 settembre .

Galvagno è stato eletto alla seconda chiama. “Grazie a voi l’Ars ha eletto il presidente più giovane della storia, un primato che è motivo di grande emozione e responsabilità. Un grande onore a cui mi auguro di essere degno”, così il neo presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gaetano Galvagno, parlando al Parlamento siciliano subito dopo essere stato eletto. (Ansa)

«Al nuovo presidente dell'Assemblea regionale siciliana, Gaetano Galvagno, vanno le mie congratulazioni e felicitazioni nella convinzione che saprà gestire i lavori d'aula con equilibrio e imparzialità. Sono certo che lavoreremo insieme nell'esclusivo interesse della Sicilia e dei siciliani». Lo dice il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani.

Isole minori di Sicilia protagoniste al WTM di Londra

Anche quest’anno Islands of Sicily ha partecipato al World Travel Market di Londra, grazie allo spazio messo a disposizione dalla Regione Siciliana nell’ambito dello stand dell’ENIT, premiato dalla manifestazione fieristica per essere risultato il migliore in ottica di business, aggiudicandosi il Best Stand Award 2022 nella categoria “Doing Business”.

Il WTM 2022 si è contraddistinto per una buona partecipazione di operatori turistici siciliani e una netta ripresa rispetto alla manifestazione fieristica dell’anno scorso, contrassegnata ancora dagli effetti del covid. Le piccole isole siciliane sono state rappresentate dalla Destination Marketing Oragnisation delle isole minori della Sicilia, Islands of Sicily, organismo di riferimento per la promozione del territorio e il matching tra domanda e offerta turistica.

Un WTM ricco di occasioni di incontro e di seminari che hanno evidenziato le grandi opportunità ma anche le contraddizioni di un’industria turistica chiamata ad investire e ad innovare ma che deve confrontarsi con gli effetti del post covid, quelli della guerra in Ucraina e le minacce di recessione; con i prezzi dell’energia e il costo della vita divenuti in molti casi insostenibili, l’inflazione galoppante e la difficoltà di trovare risorse umane qualificate. Grande spazio anche ai temi della sostenibilità e ai cambiamenti climatici che porrebbero le nostre isole in una posizione di naturale vantaggio, laddove però si riescano a sfruttare al meglio e a mettere a sistema gli interventi da realizzare attraverso i fondi del PNRR.

Anche le piccole isole siciliane – con flussi turistici nel 2022 in ripresa e tutto sommato in linea con i periodi pre-covid – nella loro programmazione risentono in modo particolare delle incertezze e dei maggiori costi a carico dei visitatori e delle imprese turistiche. Questi rappresentano una minaccia agli sforzi per destagionalizzare i flussi messi in campo dagli operatori del settore. A questi si aggiungono le notevoli e anacronistiche assenze di certezza sui collegamenti aerei per le isole di Pantelleria e Lampedusa e un pericoloso e inaccettabile deterioramento di quelli marittimi (per le Eolie, le Egadi e Ustica), almeno per quel che concerne il periodo invernale.

Basket Eolie, Under 17: I ragazzi di Megna subito "a canestro" nella prima giornata

Inizia nel migliore dei modi la stagione agonistica della Basket Eolie con la vittoria della formazione Maschile nella 1^ giornata del Campionato Under 17 Silver.

I ragazzi allenati da Coach Francesco Megna e accompagnati dal Presidente Ivan Ferlazzo, si sono imposti in trasferta a Messina sul campo della PCR Messinese, un risultato importante che da fiducia alla squadra, e frutto di una buona prestazione corale.
Prossimo appuntamento sempre in trasferta a Messina contro l'Amatori il 24 novembre.

(Annalisa Piazza) Responsabile Tecnico Asd Basket Eolie

IMG-20221109-WA0012.jpg

Ricordando… Valentino Abbate

 
Nella rubrica "Ricordando" sarà pubblicata, in modo casuale, giornalmente, una foto degli Eoliani o amici delle Eolie che non ci sono più. Ovviamente tra quelle presenti nel nostro archivio.

La pubblicazione di foto a vostra richiesta, anche per commemorazioni, ricorrenze ecc., potrà, invece, avvenire previo contributo da erogare ad Eolienews.
Per tale tipo di pubblicazioni contattare il 3395798235 (preferibilmente whatsapp)

Auguri di…

Buon Compleanno a Sonia Benenati, Roberto Fichera, Maria M. Favorito, Bernadetta D'Ambra, Angelina D'Ambra, Paola Bruno, Maria Gullo Di Giovanni, Davide Favaloro, Davide Cincotta