PROGRAMMA ELETTORALE del candidato sindaco Gaetano Orto (messaggio elettorale autogestito)


Elenco assessori nominati:

1) Sergio La Cava - nato a Messina il 02.08.1963 e residente in Lipari - Vulcano, Via Reale s.n.c.;

2) Ersilia Pajno - nata a Lipari il 10/03/1962 e residente in Lipari - Str. Prov.le Pianoconte s.n.c.;

3) Gesuele Fonti - nato a Lipari il 17/01/1967 e residente in Lipari – Pianoconte, C.da Cugna Corte n. 28.

PREMESSA

Quale visione per Lipari e le sue isole?

Avere una visione della società vuol dire immaginare quello che oggi non c’è e, insieme, intraprendere un percorso condiviso per costruirlo.

Il futuro di Lipari e delle sue isole non può essere semplicemente quello di un grande parco di divertimento aperto solo alcuni mesi all’anno. Ne consegue che le isole vanno trasformate nel loro divenire per essere al passo con i tempi.... (continua)

Il programma integrale lo si può leggere cliccando su questo link:

https://drive.google.com/file/d/1__bj40BPCm_pV0rReBcC9ofrpKO6_ycN/view?usp=sharing

Al consiglio comunale di Lipari vota Alessio FERRARA (messaggio elettorale autogestito)

Chi mi conosce sa quanto io tenga alle mie isole e di quanto io sia orgoglioso di veder scritto sulla mia carta d’identità: NATO A LIPARI.
Tutte le persone che mi conoscono sanno l’amore viscerale che io provo per la mia terra.
Sono partito all'età di 17 anni per inseguire i miei sogni e non facevo altro che vantarmi parlando della bellezza di casa nostra. Mostravo foto di ogni angolo e posto delle nostre Isole e di quello che ci offrono e allo stesso tempo mi commuovevo perché tutta quella bellezza mi mancava e mi manca tutt’ora quando vado via.
Ragazzi, se sono qui a metterci la faccia è perché credo nel cambiamento, ci tengo davvero tanto a dare una mano per poter migliorare le nostre Isole, che considero dei diamanti grezzi non valorizzati, non lavorati degnamente.
È per questo che credo in Riccardo Gullo, credo nella mia squadra,credo nella nostra volontà di agire e cambiare le cose col cuore, con la passione e con tutto l’amore che abbiamo.
Le NOSTRE amate isole hanno bisogno di un cambiamento immediato e solo con un amministratore serio e preparato, come il
Dott. Gullo, tutto questo potrà avverarsi.
Ragazzi votatemi se credete in me, votatemi se credete in Alessio come persona.
Non vi deluderò perché amo immensamente questo posto come lo amate anche voi.
RINASCIAMO INSIEME.
Rinascita Eoliana - Riccardo Gullo Sindaco

Auguri signora Amelia!!!

Compie oggi gli anni la signora Amelia Foti.

A lei vanno gli auguri dei figli e dei loro congiunti, dei nipoti.

Agli auguri si aggiunge anche la famiglia Sarpi e noi di Eolienews

Lipari piange un suo figlio. Il cordoglio di Gugliotta, Carnevale e Orto: Attività poltica di oggi sospesa

Riceviamo e pubblichiamo:

"Annarita Gugliotta comunica che l'evento di oggi, programmato presso l’isola di Panarea, è rinviato per un lutto che ha colpito una persona a noi molto vicina.
Le nostre più sentite condoglianze a tutta la famiglia"


"Appresa la prematura morte dell’amico Bartolo Zaia, costernati, nel porgere le più sentite condoglianze alla famiglia, comunichiamo che gli appuntamenti elettorali di oggi, in particolare l’incontro a Marina corta delle 19, sono rinviati a data da destinarsi".
Emanuele Carnevale

"Sono affranto per la ferale notizia della morte di Bartolo Zaia. Lo dico con sincera vicinanza alla famiglia. Per oggi, nel rispetto di Bartolo, grande lavoratore e persona stimata, sospendiamo ogni attività. La scomparsa di Bartolo è una perdita per tutta la comunità eoliana.
Gaetano Orto

Ennesima tragedia a Lipari. Deceduto, prematuramente, Bartolo Zaia.

Un’ennesima tragedia si è consumata stamattina, intorno a mezzogiorno, a Lipari. 

Bartolo Zaia, 68 anni, imprenditore edile in pensione, ha perso la vita, precipitando, all’indietro, da una scala in muratura, all’interno di un’ abitazione di proprietà della famiglia di una delle figlie.

Ad accorgersi di quanto, tragicamente, accaduto è stata proprio la figlia ma i soccorritori, immediatamente allertati, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

Il corpo del povero uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Barcellona, è stato trasferito all’obitorio del cimitero di Lipari, in attesa delle determinazioni del magistrato di turno che, dopo aver ricevuto la relazione da parte degli uomini dell’Arma, dovrà decidere se fare effettuare o meno l’autopsia. 

La notizia del tragico decesso del Zaia, marito, padre e nonno esemplare, oltre che gran lavoratore (d’estate con le imbarcazioni della ditta di famiglia trasportava anche i turisti nelle spiagge di Lipari) ha sconvolto la comunità liparese. 

Alla moglie, ai figli e ai familiari tutti le sentite condoglianze della  famiglia Sarpi e di tutta Eolienews

Lipari scossa dall’ennesima tragedia


Il direttore di Eolienews costernato, di fronte all'ennesima tragedia che ci è consumata stamane a Lipari, in segno di dolore, di affetto e di partecipazione al dolore dei suoi cari, sospende le sue pubblicazioni per alcune ore, astenendosi, nel  contempo, di pubblicare notizie a tal proposito 

LA QUALITÀ E LO SVILUPPO AL CENTRO DELL’AZIONE AMMINISTRATIVA. IL PROGRAMMA DI CLARA RAMETTA, CANDIDATA SINDACA A MALFA

Documento programmatico contenente il programma del candidato a Sindaco e dei criteri cui lo stesso intende attenersi nella nomina degli Assessori.


Candidato a Sindaco: Rametta Clara.

LA QUALITÀ E LO SVILUPPO AL CENTRO DELL’AZIONE AMMINISTRATIVA

La lista “NOI per MALFA” propone la continuità con il progetto amministrativo risultato vincente delle elezioni Comunali del 2017 e si ripresenta al giudizio degli elettori, nella sua quasi totalità, per dare a Malfa un prosieguo del governo locale, dopo aver garantito , dal 2017 al 2022, oltre 5 anni di governabilità, stabilità e coesione politica.

Durante l’intero quinquennio tutte le scelte amministrative, tramutate in deliberazioni della Giunta e della Maggioranza consiliare sono state assunte all’unanimità, raggiungendo risultati straordinari per il nostro paese in tutti i settori dell’attività amministrativa, che sono sotto gli occhi di tutti, grazie alla passione e al grande impegno di chi ha operato con onestà, e spirito di servizio, mettendo a disposizione del paese un indubbio bagaglio di esperienza e competenza e l’entusiasmo di chi si apprestava a vivere, per la prima volta, un nuovo e oneroso incarico nelle istituzioni civili. Ciò che si propone per guidare il paese nel quinquennio 2022/2027 è un progetto civico , formato prevalentemente da cittadini che hanno avuto parte attiva nei precedenti cinque anni quali Sindaco, Assessori e Consiglieri Comunali, nel rispetto delle appartenenze politiche di ciascuno, uniti nell’intento comune di continuare nel percorso di crescita culturale, economica e sociale per Malfa, basato essenzialmente sui principi di giustizia ed equità sociale e di assoluta osservanza della legalità e della trasparenza amministrativa. Il presente programma elettorale, valido per tutti i cinque anni, vuole dare CONTINUITÀ’ all’esperienza amministrativa appena conclusa, partendo da una base forte e consolidata, proiettando per il prossimo futuro nuove idee al passo con i tempi e grandi aspettative per la comunità, destinate a concretizzarsi soprattutto per quanto è già stato seminato nel corso di questi ultimi cinque anni. Il nostro unico scopo è amministrare con grande spirito di servizio, garantendo imparzialità, equità e giustizia sociale.

Di seguito il programma proposto, distinto per aree di intervento con indicazione dei progetti e del relativo programma di finanziamenti da monitorare ai fini dell’attuazione:

TERRITORIO E AMBIENTE

•Valorizzazione e Proposta di intesa con l’Ente gestore per la condivisione e la programmazione delle attività di promozione e di fruizione della riserva naturale orientata di Monte Fossa delle Felci e Monte Porri;

•Realizzazione di un “percorso salute” (mediante collocazione di attrezzature per attività fisica all’aria aperta);

•Realizzazione di impianti fotovoltaici ed interventi edilizi per l’efficientamento energetico delle

strutture comunali;

•Progetto di interramento di tutti cavi aerei (Enel - Telecom) in tutto il territorio Comunale;

•Progetto di ricostruzione e di consolidamento della strada esistente e delle opere di accesso al litorale di Capofaro ;

• Ammodernamento del sistema acquedottistico comunale con manutenzione straordinaria e completamento della rete idrica al centro abitato e frazioni, e realizzazione di un nuovo serbatoio.

• Progetto a prosecuzione del consolidamento del costone e consolidamento della Falesia a ridosso del porticciolo dello Scalo Galera;

• Completamento delle procedure per l’approvazione del P.R.G.;

• Riqualificazione della fascia Costiera della Baia di Pollara con relativa strada di accesso alla spiaggia;

• Miglioramento del servizio di raccolta Porta a Porta R.S.U. e realizzazione impianti di Compostaggi;

EDILIZIA SCOLASTICA, PER LO SPORT, E DI CULTO

•Ristrutturazione della vecchia sede Scuola Media per i Progetti Finanziati: Adeguamento Sismico e Efficientamento Energetico;

• Completamento del Restauro e risanamento della canonica della Chiesa Sant’Onofrio di Pollara;

• Richiesta di Finanziamento per la realizzazione del Campetto Polivalente per la pratica di sport ed attività ludiche;

• Ripristino della recinzione e del terreno gioco dell’attuale campo di Calcio;

• Recupero del ex chiesa Sant’Anna al Capo;

• Ristrutturazione di tutte le edicole votive;

• Recupero degli affreschi Rupestri (Grotte di Sant’Onofrio) ;

ASSISTENZA SOCIALE E SANITÀ’

• Potenziamento del Poliambulatorio per le attività sanitarie di prevenzione sul territorio di intesa con Associazione San Lorenzo Medica” ed istituzione di un Punto Prelievi con presenza di un medico urologo dell’ospedale di Lipari;

• Completamento procedura di vendita delle Case popolari ;

POLITICHE DI BILANCIO

•Adozione di misure economiche-finanziarie, volte al reperimento delle risorse da destinare agli investimenti per le opere pubbliche e alla cultura, senza aggravio della pressione fiscale per i cittadini e le attività produttive;

SERVIZI PER LE ATTIVITÀ' PRODUTTIVE

•Promozione dei Marchi D.O.P.;

•Istituzione della denominazione Comunale di Origine (De. C.O.) per la tutela e la valorizzazione dei prodotti tipici locali;

• Rimboschimento e procedura di recupero dei sentieri con l’obiettivo di salvaguardare l’equilibro della nostra vita preservando l’ambiente;

•Realizzazione Autoparco con annessi Uffici ( C.I.T.I.S.) e spostamento dell’attuale distributore di carburanti fuori dal centro Urbano;

FINANZIAMENTI PUBBLICI

•Creazione di un ufficio ad hoc per lo studio e l’intercettazione dei finanziamenti europei diretti e indiretti;

OPERE PUBBLICHE

• Completamento Porto “Scalo Galera”;

• Realizzazione Impianto di Depurazione per il borgo di “Scalo Galera”;

• Realizzazione di una Palestra Comunale;

• Rifacimento del sistema acquedottistico comunale con manutenzione straordinaria e completamento della rete idrica al centro abitato e frazioni, con la realizzazione di un nuovo serbatoio località Scalo Galera;

• Ampliamento dei Cimiteri ( Malfa e Pollare);

• Lavori di completamento della via Roma sino alla Banca;

• Realizzazione e potenziamento di Parcheggi ;

• Rifacimento Manto stradale di tutte le zone critiche del Paese;

•Valorizzazione del tratto di Costa compreso tra Punta Scario e Scalo Galera;

•Attuazione del Programma PNRR (Mobilità Sostenibile, Rete Idrica, Energia da Fonti Rinnovabili Riqualificazione Borghi Antichi, Rigenerazione Urbana, Asilo Nido , Bando Boschi, Recupero delle Acque Piovane);

•Riqualificazione Piazza San Lorenzo e Parcheggio limitrofo;

VIABILITÀ’

• Allargamento della Via Nuova Indipendenza intersezione Via Scalo;

•Realizzazione strada di collegamento tra la Via Fratelli Mirabito e Via Fedele;

•Ripristino del Sentiero Via Vecchia Indipendenza;

•Attivazione un Servizio Navetta con Bus Elettrico;

ARREDO URBANO

♦Sistemazione delle aree pubbliche del centro Urbano e delle Frazioni;

TURISMO E CULTURA

•Realizzazione di un calendario condiviso per eventi culturali dell’isola di Salina (musicali, teatrali, cinema, sagre, feste patronali) per una integrazione organica delle iniziative;

•Valorizzazione delle attività di promozione del territorio attraverso il coordinamento delle iniziative turistiche e culturali in collaborazione con gli operatori turistici, le imprese agricole e le associazioni locali;

•Istituzione di uno sportello di “Informazione ai turisti” in locali di proprietà della pubblica amministrazione;

•Valorizzazione delle attività da svolgere al “Centro Congressi”: Redazione ed attuazione del Piano convegni e degli eventi culturali e Piano economico di gestione;

•Ristrutturazione dell’ex Torre Semaforica in collaborazione con l’Università di Bologna;

•Recupero alla fruizione per uso culturale, educativo e ricreativo, degli spazi e delle strutture comunali inutilizzate;

•Realizzazione Elipista per il trasporto Pubblico;

Per la realizzazione del seguente programma il candidato Sindaco si avvarrà della collaborazione dei seguenti Assessori:

Cincotta Lorenzo, nato a Malfa (ME) il 27.12.1963 
D’Amico Lorenzo Maria, nato a Milazzo

Ricordando… Nicola Asterite.


Le foto sono pubblicate, in modo casuale e gratuitamente, dal direttore e non su richiesta dei lettori.
Anniversari, ricordi, commemorazioni con foto a vostra scelta sono a pagamento.
Il costo è di euro 15 a pubblicazione, 20 euro con foto

Auguri di…

Buon Compleanno a Claudio Merlino, Antonio Giovencio, Loris Gualdi, Rita Zingales, Margherita Schirmacher, Moira Lo Schiavo, Carmelo Armeli, Daniela Rita Schepis, Alessia Cafarella, Grazia Cappadona, Vincenza Silvestri, Luca Caruso, Lucio Mollica, Bartolo Basile   


Auguri di…

Buon Compleanno a Nino Cipriano, Piero Saltalamacchia, Massimo del Bono, Angelo Giorgianni, Gianluca Silvestri, Alessandro Previti, Salvatore Barbuto, Giuseppe Biviano, Roberto Cincotta, Alessandro Greco, Gaetano Giuffrè, Indira Sabori Ortega, Rosetta Mondello

L’appello di un elettore. Perchè Gullo (di Elio Mollica) (Messaggio autogestito)

Sono Elio Mollica, democristiano della prima Repubblica, quando i vari capi partito si rispettavano tra loro.

Da circa 40 anni, a questa parte, i poteri forti (gli imprenditori e i professionisti che danno lavoro), favoriti dal 30% dei non votanti, fanno eleggere i propri rappresentanti, che il più delle volte, coalizzandosi in gruppetti, riescono a condizionare la gestione dell’Amministrazione Comunale, falsando quella che dovrebbe essere la vera essenza della democrazia e la proverbiale saggezza dei buoni padri di famiglia.

Ne consegue che si fa sempre la loro volontà, non presentandosi e facendo cadere il numero legale al Consiglio Comunale (vedi la famosa TRIADE).

Anche l’opposizione, negli ultimi anni, è stata di facciata, non avendo svolto il ruolo che gli competeva

 Il rimescolamento dei consiglieri uscenti é stato fatto e curato nei dettagli per chiudere il giuoco prima dell’inizio della partita, ma così non sarà anche questa volta perché è inimmaginabile che gli elettori abbiano dimenticato lo sfascio delle nostre isole negli ultimi vent’anni. 

Caro Riccardo,tanti mettono in giro la voce che la Lista n. 1 (la Tua), nonostante il tuo nome ricorre abbondantemente tra gli elettori, sarebbe perdente in quanto fatta da gente povera di voti.

Io, però, so che non sarà così e mi rivolgo a quel famoso 30% che di norma non vota ma che potrebbe dare una svolta al paese e a tutte le persone che, schifate da questo andazzo, vogliono mandare in soffitta il vecchio sistema.

Pertanto, caro Amico, sarò per Te SINDACO, perché interpreto la Tua candidatura come l’ultima speranza per le nostre isole, cosciente come sono che se tu sarai, come sarai, il Sindaco delle isole Eolie le cose cambieranno.

FORZA RICCARDO