OCM Vino, Scilla: «Anche per il 2021 un bando finalizzato alla qualificazione della viticoltura in Sicilia»

«La grande varietà dell’enologia siciliana rappresenta oggi un altissimo valore aggiunto soprattutto per quanto riguarda l’esaltazione delle identità e riconoscibilità dei prodotti». Lo ha detto Toni Scilla, assessore all’Agricoltura e sviluppo rurale, anticipando la pubblicazione di domani sul sito del Dipartimento Agricoltura del nuovo bando OCM Vino, Organizzazione comune del mercato vitivinicolo, destinato alla qualificazione della viticoltura in Sicilia.

«Il Governo Musumeci va così a destinare ulteriori 10 milioni di euro per azioni dedite all’adeguamento della produzione alle esigenze del mercato, alla ristrutturazione dei vigneti al fine di renderli meccanizzabili e al miglioramento delle tecniche di gestione dell'impianto viticolo. Tutte iniziative volte a potenziare un settore che è già un vanto della nostra Isola», ha aggiunto Scilla.

Saranno premiati i progetti presentati da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, in coerenza con le direttive comunitarie sul Genuine Farmer e quelli che prevedono la trasformazione di uve biologiche. In linea con il Green New Deal, disposte premialità anche per i sistemi di certificazione con effetti positivi in termini di risparmio energetico, efficienza energetica globale e processi sostenibili sotto il profilo ambientale (Carbon Footprint, Water footprint, EMAS, SOSTAIN). Per gli imprenditori agricoli arriva anche la conferma nella misura dell’anticipazione dell’80 per cento sui progetti finanziati.

In Sicilia saldi estivi da domani

I saldi estivi in Sicilia inizieranno domani, giovedì 1 luglio. Lo comunica l’assessorato regionale alle Attività produttive che così conferma la data della programmazione biennale dei saldi e delle vendite promozionali.


La Sicilia sarà la prima regione italiana a far partire i saldi estivi, mentre nella maggior parte delle altre regioni l'avvio per la corsa agli acquisti a prezzo scontato è stato fissato dalla Conferenza delle Regioni per sabato 3 luglio.


«Dopo aver sentito le associazioni di categoria – spiega l’assessore alle Attività produttive, Mimmo Turano – abbiamo deciso di confermare la data che avevamo scelto in sede di programmazione, considerato che si discosta di appena un giorno da quella indicata. dalla Conferenza delle Regioni. L’auspicio è che dopo mesi veramente difficili si torni nuovamente a spendere e a dare vigore a un comparto decisamente provato da lunghi periodi di restrizioni e chiusure».

Domani a Lipari i funerali di Andrea Torre


                             Le onoranze funebri sono a cura della ditta 

  Alfa e Omega di Lipari

A suoi cari le condoglianze della famiglia Sarpi e di Eolienews

La famiglia informa che la salma giungerà stasera a Lipari con la nave in partenza alle 18 e 15 da Milazzo