Hub Lipari. Modalità vaccinazione e cosa dovranno fare diplomandi e vaccinati con prima dose anche fuori Regione

Si rendono note, su indicazione dell'Autorità Sanitaria, le modalità di prosecuzione della campagna vaccinale presso l'hub al Palazzo dei Congressi di via Falcone e Borsellino. Si potrà accedere per ricevere la somministrazione, senza necessità di prenotazione, tutti i giorni, compresa la domenica, dalle ore 8:00 alle ore 13:00, per tutte le persone dai 18 ai 79 anni. Per la giornata di domani, mercoledì 2 giugno, l’Hub sarà chiuso. Per quel che riguarda la vaccinazione anti-Covid degli studenti maturandi si precisa che coloro che vorranno accedere alla somministrazione dovranno presentare apposita attestazione di frequenza dell’ultimo anno del ciclo secondario di secondo grado rilasciata dal Dirigente scolastico e, se non ancora maggiorenni, dovranno essere accompagnati da almeno un genitore o da chi esercita la potestà genitoriale. Gli ultraottantenni e le categorie fragili, compresi i minori 16-17 anni, dovranno continuare a rivolgersi all'Ospedale di Lipari. Per tutti coloro che hanno fatto la prima dose presso altre strutture,anche fuori Regione, e volessero ricevere la seconda dose presso l’Hub di Lipari (quindi non si intendono qui i residenti, domiciliati e proprietari di casa già vaccinati con prima dose a Lipari) dovranno inviare una mail all’Ufficio Straordinario Emergenza Coronavirus dell’Asp di Messina all’indirizzo commissario-acta.covid@asp.messina.it che successivamente autorizzerà la vaccinazione, comunicandolo alla direzione sanitaria. Al momento non abbiamo indicazioni per le prime dosi di coloro che pur essendo non residenti, domiciliati o proprietari di casa volessero effettuare la vaccinazione a Lipari, ad esempio chi si trovi sulle isole per motivi turistici: appena si avranno notizie in merito saranno prontamente comunicate. L'Amministrazione Comunale

Intanto sono 326 i nuovi casi di Coronavirus registrati quest'oggi in Sicilia su quasi 16.000 tamponi (tra molecolari e test rapidi), con il tasso di positività al 2%. Sette giorni fa i contagi furono 372 e con un tasso dell'1,9%. I decessi giornalieri sono 12, i guariti 758.

Settore navi. Da oggi itinerari orari estivi e torna il contributo di sbarco da 5 euro su tutti i mezzi di collegamento

Al via da oggi nei collegamenti a mezzo nave di Caronte e Tourist isole minori gli itinerari orari estivi. 
Quelli degli aliscafi di Liberty Lines dovrebbero entrare in vigore a metà mese. 
Sempre da oggi, così come previsto dal regolamento attuativo, approvato a suo tempo dal consiglio comunale di Lipari, si applica, per tutti coloro che raggiungeranno le sei isole del maggior Comune eoliano, il contributo di sbarco di 5,00 euro. Resterà in vigore sino al 30 settembre quando si tornerà a 2,50 euro. 
Esentati i residenti, i proprietari di case che pagano le tasse all’ente e i pendolari.

Canneto, lavori lungomare e balneazione: Tavolo Tecnico Partecipativo chiede incontro all’amministrazione

Premesso:
che da alcuni mesi si sono iniziati i lavori per l’allargamento della sede stradale e del marciapiede del lungomare di Canneto;
che a tutt’oggi i lavori sono in corso in tutto il litorale, in alcune parti quasi completati in altre parti in corso e in altre ancora da iniziare;

con la presente, raccogliendo le preoccupazioni degli operatori economici nonché quelle dei comuni cittadini per i danni che questo cantiere potrà produrre, in primis, alla frazione di Canneto ma anche all’immagine di tutta l’isola, qualora non verranno predisposti tutti gli accorgimenti necessari a lasciare la spiaggia nella sua piena fruibilità, si chiede un incontro urgente con le S.V. Ill.me – anche in videoconferenza – per conoscere:
Quando si prevede la chiusura del cantiere per il periodo estivo;
Per le parti iniziate e non completate, quali sono i programmi dell’Amministrazione al fine di garantire una corretta e giusta fruizione della spiaggia da parte dei numerosi bagnanti che frequentano Canneto.

Riteniamo necessario non lasciare nulla al caso e fare tutto ciò che è possibile, affinché il lungomare di Canneto venga restituito alla fruizione nella sua interezza, attraverso, anche, la realizzazione di opere provvisionali di sicurezza che potranno permettere la restituzione dell’area di cantiere per il periodo estivo.

Convinti di un Vostro sollecito riscontro Vi porgiamo i nostri più cordiali saluti.

Il Coordinamento Tavolo Tecnico Partecipativo

Ricordando… Angelino Maiuri


Ricordiamo che le foto vengono pubblicate in modo casuale e a titolo gratuito dal direttore e non su richiesta dei lettori. Anniversari, ricordi, commemorazioni con foto a vostra scelta non sono a titolo gratuito

Dai lettori una cartolina… si fa per dire!!!. Le nostre riflessioni


Riceviamo da Laura D'Ambra e pubblichiamo:
Buongiorno, la situazione della raccolta differenziata ad oggi è questa.
 Aspettando i topi che accoglieranno i turisti all’ingresso della nostra pasticceria.


"Riflessione" del direttore di Eolienews
- Torno per l'occasione a ribadire un concetto, già espresso: Questa ditta non è all'altezza, per numero di operatori impiegati (nonostante la loro grande volontà) e mezzi a disposizione, di effettuare questo servizio. 
Se ne accorgerà qualcuno? Da oggi, in poi, dopo il mese che abbiamo dato alla Loveral "per carburare" glielo ripeteremo ogni giorno con le nostre e le vostre foto

Autocertificazione per esenzione pagamento contributo sbarco : on line il modulo

” A seguito della deliberazione del Consiglio comunale n. 40 del 30/05/2021, si comunica che è possibile presentare AUTOCERTIFICAZIONE ai fini dell’ESENZIONE DAL CONTRIBUTO DI SBARCO dei soggetti interessati, con allegata copia del documento di identità, attestante la sussistenza dei requisiti previsti dal Regolamento Comunale, limitatamente a quest’anno 2021.

Il modello di autocertificazione è scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Lipari http://www.comunelipari.gov.it/ e dovrà essere consegnato direttamente in biglietteria, dove verrà conservato per eventuali controlli da parte dell’Ente”. Lo ha reso noto l’Amministrazione comunale.

Lettere al direttore: La decadenza del territorio e di un popolo anche nel mancato rispetto dei defunti

Riceviamo e pubblichiamo: 
Chi non ha rispetto per i morti figurarsi per i vivi. 
Ai posteri l'ardua sentenza. 
Giornalmente assistiamo alla decadenza di un territorio e di un popolo abbandonato al proprio destino. 
Si vuol far capire che tutto è ok ma in vero... peggio di così ......
Si spera sempre in un domani migliore. 
L'augurio è che il domani arrivi presto con la prossima primavera.