Stromboli si fa sentire con una intensa attività esplosiva

Le telecamere di videosorveglianza sullo Stromboli, a partire dalle ore 04:56 hanno registrato - come evidenzia l'INGV - Osservatorio Etneo - una serie di esplosioni dall'area craterica Nord, la più forte delle quali è avvenuta alle ore 04:56:30 . 

Il materiale prodotto è ricaduto abbondantemente lungo tutta la Sciara del Fuoco, mentre non si è verificata ricaduta significativa di materiale grossolano in zona Pizzo. 

Dopo la fase esplosiva iniziale più intensa sta proseguendo l'attività stromboliana alla bocca N2 dell'area craterica Nord, con frequenti esplosioni di bassa intensità. 

L'attività è tutt'ora  in corso

La foto scattata stamane è del comandante Giovanni D'Ambra che ringraziamo