Pranzo a Canneto per 60 assistiti dalla locale Caritas Parrocchiale. L’iniziativa è della stessa Caritas in collaborazione con la Confraternita Maria SS. Addolorata della frazione

Lodevole e concreta iniziativa del gruppo Caritas parrocchiale di Canneto in collaborazione con la Confraternita Maria SS. Addolorata della frazione e con la supervisione di Don Lillo Maiorana
Stamane, intorno alle tredici, nei locali del Ritrovo Mezzapica, è stato servito il pranzo ad una sessantina di assistiti da quella Caritas parrocchiale.
Già dalle prime ore del mattino in tanti 
si sono messi al lavoro per preparare un pranzo completo; senza tralasciare nulla per consentire ai sessanta intervenuti di poter godere sia del piacere della tavola, sia di qualche ora lontano dagli assilli di ogni giorno. 
Un momento di comunione con chi vive in difficoltà e per il quale va il plauso a tutti quanti, e nei modi diversi, hanno fatto in modo che ciò si concretizzasse.