Milazzo: Guide turistiche al lavoro per ripulire il Castello

Le guide turistiche dell’Associazione Guide Turistiche Eolie Messina Taormina, nell’ambito del progetto “Scopri Milazzo”, si sono incontrate per prendersi cura del Castello con un’azione di pulizia straordinaria.
Si è trattato non solo di un atto di servizio, ma di un gesto sentito a livello affettivo, essendo il Castello il cuore della vita culturale del comprensorio milazzese, nonchè segno riconoscibile ovunque dell’identità di Milazzo, che ne disegna in maniera inconfondibile il profilo architettonico, rendendo unica la città.
In particolare, la pulizia ha riguardato la Torre Normanna o Mastio, che si trovava ormai da tempo in cattive condizioni igieniche e dunque, non proprio fruibile per i turisti che ogni domenica vengono accompagnati dalle guide a visitare la cittadella fortificata. Il Mastio è stato ripulito da polvere, erbacce, ragnatele e tanto altro, “una gran fatica”, a detta delle guide impegnate, ma che alla fine ha dato loro grande soddisfazione.
Con dedizione ed umiltà, dunque, per un giorno, le persone che con passione illustrano ai turisti, ai cittadini dei paesi del circondario ed agli stessi milazzesi, le bellezze e la storia del Castello, hanno voluto compiere un atto di generosità, per valorizzare il patrimonio artistico e culturale della città che tanto amano.
Un’iniziativa nata dall’amore verso il castello di Milazzo, che non è solo un luogo di lavoro per le guide turistiche ma quasi come una casa, un regalo fatto di cuore ad un monumento che merita di essere scoperto in ogni sua parte e valorizzato al massimo.
Le Guide turistiche, protagoniste di “Scopri Milazzo” hanno voluto ringraziare l’ass. Presti del Comune di Milazzo che col suo lavoro ha permesso di portare avanti l’iniziativa.