L’editoriale. Politica a Lipari: Grandi manovre in corso e fine settimana decisivo ai fini delle amministrative?

Tra domani e lunedì al massimo si potrebbe definire, se non del tutto, al 90% ,quello che sarà il quadro della competizione elettorale di primavera nel Comune di Lipari.
Restano, infatti, da "limare" gli ultimi dettagli ed il quadro, almeno per quanto concerne i candidati a sindaco, sarà chiaro.
Ma già da adesso, salvo colpi di scena, sempre possibili, possiamo affermare che per la poltrona di Piazza Mazzini correranno in due : l'uscente Marco Giorgianni e Francesco Rizzo.
Il gruppo "Identità Eoliana" non presenterà un proprio candidato a primo cittadino ma un tris (forse anche una quaterna) di aspiranti consiglieri comunali che confluiranno nella lista che supporterà Rizzo.
Il "vento" (questa volta non quello eoliano) dovrebbe portare "in dote" a Francesco anche altri due /tre aspiranti consiglieri di "marca vulcanara" e "pupilli" di un politico di quell'isola.
Non ci sarà un candidato sindaco del Movimento 5 stelle e, quindi, non ci sarà neanche la lista.
Fantasie giornalistiche...forse...ma anche no.
Come non è fantasia sostenere che le liste in appoggio dei due aspiranti sindaci hanno ben poche caselle vuote....certo se poi per strada si troverà...un candidato consigliere con un buon portafogli di voti...qualche nome, dato per certo adesso, dovrà saltare...giocoforza.
Ricordiamo che le liste dovranno essere composte da 16 nominativi : 10 uomini e 6 donne
E sono proprio le caselle delle donne quelle che ancora, in linea di massima, cercano una titolare. Un po meno per quanto riguarda Rizzo, un po di più per Giorgianni. 
Un ultimo dato. Degli attuali consiglieri comunali  in 9 o 10 (divisi tra le varie liste) cercheranno la riconferma. 
Degli assessori giorgianniani ne potrebbero scendere in campo 2, forse 3. 
Ci sarà qualche "figlio d'arte" e/o parente. Probabilmente anche qualche amico stretto di consigliere in carica.
Torneranno a chiedere il consenso almeno quattro/cinque tra ex amministratori e/o ex consiglieri comunali.
Fate un po di conti e...