Instabilità della falesia costiera, chiuso il belvedere di Pietra del bagno

Il sindaco Riccardo Gullo, con ordinanza contingibile e urgente, ha chiuso alla fruizione il belvedere ubicato in località Pietra del bagno, sotto San Calogero. 
Il sito, molto frequentato dagli escursionisti e dotato anche di un’area picnic, già oggetto di un sopralluogo dei vigili del fuoco che, in presenza di una situazione di potenziale pericolo, avevano prescritto interventi immediati quali il transennamento e la messa in sicurezza, presenta, come accertato da un successivo sopralluogo dell’Ufficio tecnico comunale, evidenti segni di instabilità della falesia costiera e, quindi, pericolo per la pubblica incolumità. 
L’ordinanza, oltre che alle forze dell’ordine e al responsabile dell’Ufficio comunale di Protezione civile, è stata notificata al proprietario dell’area.