Il fotografo di Stromboli, Sebastiano Cannavò, dona al Comune di Lipari una sua opera.

Si è conclusa ieri sera la mostra/istallazione fotografica " Stromboli stati d'animo". 
Durante il finissage dell' evento, è stato proiettato un video inedito dell'isola di Stromboli , realizzato dallo stesso autore nel giorno dell'incendio del 25/05/2022. Inoltre lo scatto che ritrae spiaggia Lunga durante la notte del rogo, ( intitolato " La mia terra brucia") richiesto anche dal National Geographic, è stato donato al Comune di Lipari. 
Si tratta di una stampa su tela 80x100, che nel percorso della mostra era concepita come istallazione indipendente, a memoria della tragedia. 
Il delegato del Comune di Lipari per l'isola di Stromboli , Carolina Barnao, riceve il dono, simbolo anche del coraggio e del senso di comunità che ha unito tutti gli Strombolani in un momento che sarà difficile dimenticare. 
Il gesto vuole rappresentare un punto di ripartenza che continui a tenere unita la comunità, senza dimenticare però che questa ha bisogno di essere aiutata e sostenuta. 
L'associazione Attiva Stromboli, di cui Sebastiano fa parte, ha già ottenuto una donazione di 500 ulivi che verranno messi a dimora sull'isola, nella speranza che iniziative virtuose come questa non rimangano episodi isolati.