Il 2017 è già arrivato in alcuni posti del mondo. Tra queste Sydney e Auckland

E' già il 2017 in alcune zone del mondo. Sydney in Australia e Auckland in Nuova Zelanda sono state tra le prime metropoli a brindare al nuovo anno. E mentre tutti gli altri si preparano alla notte di San Silvestro, è già Capodanno anche in Polinesia e nelle isole del Pacifico, incluse Samoa, Tonga e Kiribati. Fuochi d'artificio e 1,5 milioni di persone a festeggiare ricordando le star della musica scomparse nel 2016: così Sidney ha accolto l'arrivo del 2017 tra ingenti misure di sicurezza e un'enorme folla di turisti arrivati nella città grazie alla pausa del weekend. Fuochi d'artificio per l'1 gennaio anche a Auckland, dove splendidi giochi di luce sono stati sparati dalla Sky Tower, nel centro della città, tra le centinaia di persone