Francesco Corrieri, candidato al consiglio comunale:”Voglia di impegnarmi per le nostre amate isole” (Messaggio elettorale autogestito)


Con grande piacere ufficializzo la mia candidatura al Consiglio Comunale con la lista #siamoeolie con Gaetano Orto candidato Sindaco!

Aver avuto modo di partecipare ad una competizione elettorale, potendo esprimere le mie idee, i miei sogni ma anche e specialmente, suggerire quelle che per me siano le soluzioni ai problemi del nostro territorio, è già un motivo di orgoglio che mi da voglia di dedicare molto impegno e tanti sforzi per le nostre amate isole.

Fare esperienza in consiglio comunale, capire come funzionano le cose o perché non potrebbero funzionare, è un passo importante per crescere e seguire gli sviluppi del nostro paese, perché ci tengo troppo al futuro dei nostri figli e alla crescita del nostro comune in ogni aspetto. Voglio impegnarmi dedicando anche le mie competenze professionali al servizio di tutti, con il mio lavoro mi occupo di trasporti; sono da molti anni in servizio sui mezzi di linea da e per le isole minori e posso dare il mio contributo in termini portuali e di collegamento. Nella nostra lista #siAmoEolie c’è un’alchimia di giovani e persone più esperte, che mi ha dato da subito una grande sicurezza e molte garanzie di riuscita di buona parte degli obbiettivi descritti nel nostro programma, guidati dal nostro candidato sindaco Gaetano Orto.

Siamo consapevoli delle grandi difficoltà a cui è sottoposto il nostro territorio. Siamo realisti e sappiamo che chiunque avrà l’onore di amministrare queste isole, per i primi tempi dovrà lottare lavorando molto in sordina e raccogliendo tutte le critiche (necessarie e scontate) mentre si preparano le basi per poter realizzare i programmi; ma siamo pronti e disponibili a tutto affinché si raggiunga un livello adeguato di vivibilità, sostenibilità e certezze.

Confido molto in queste elezioni, perché credo molto nel mio candidato Sindaco, e nella mia lista in primis; e perché altrettanta gente per bene e altrettanti giovani con il mio stesso intento e stanchi del solito nastro che gira, militano in altre liste quindi auguro ad ognuno di noi di fare bene perché ne vale il bene di tutti.

Un caloroso saluto, Francesco