Dal 10 al 13 giugno Volcanic Attitude, Festival di cultura contemporanea

Dal 10 giugno al 13 giugno si inaugura la prima edizione di Volcanic Attitude, Festival di cultura contemporanea, che attraverserà i territori dell’arcipelago delle isole Eolie. 

Il festival è nato da un’idea del collettivo Cose Cosmiche (Helga Franza e Silvia Hell), direzione artistica del progetto, e sviluppato con la collaborazione di Giulia Restifo e Susanna Ravelli.

Volcanic Attitude si propone di mettere in relazione le ricerche di artisti e scienziaticon i territori vulcanici e le forze primarie della natura. Nella sua peculiare itineranza e nello spirito di connessione con i territori ospitanti, il Festival coglie l’intento di favorire l’incontro e lo scambio interdisciplinare e interpersonale, coinvolgendo anche le comunità locali e il pubblico di visitatori nuovi e abituali. Favorendo rinnovate sinergie tra le pratiche dell’arte, il pensiero scientifico e le ricerche più avanzate e attuali sulla natura, l’obiettivo è di stimolare nuovi punti di vista e una riflessione sull’agire e sul pensare nel contemporaneo, in rapporto al luogo e agli strumenti che usiamo.

Con ciclicità annuale e con una forte spinta propulsiva, il Festival si sviluppa in due momenti: la già avvenuta Volcanic Attitude. Approach / Avvicinamento (28 settembre – 2 ottobre 2021), fase di ricerca e residenza artistica e la prossima Volcanic Attitude.  Landing / Atterraggio, momento di restituzione al pubblico delle esperienze e risultati emersi durante la residenza.



A declinare il tema, a partire dalla propria ricerca e pratica personale sono stati invitati gli artisti Fabrizio Perghem, con un'installazione sul processo di distillazione dei fumi vulcanici, Fabrizio Vatieri, con una performance sonora in tre atti, e il collettivo Zapruder che proporrà esercizi di combattimento scenico sulla spiaggia. Gli esperti scientifici invitati sono Chiara Boschi, Prima Ricercatrice, CNR - Istituto di Geoscienze e Georisorse, Andrea Dini, Primo Ricercatore, CNR - Istituto di Geoscienze e Georisorse, Andrea Orlando, Archeoastronomo, IAS - Istituto di Archeoastronomia Siciliana, Salvatore Passaro, Geologo marino, CNR - Istituto di Scienze Marine.

Volcanic Attitude darà avvio a Landing / Atterraggio, a Napoli con l’inaugurazione presso la Fondazione Morra Greco (10 giugno 2022, ore 16.00). Proseguirà a bordo della nave Laurana, Mar Tirreno, e sull’isola di Vulcano, Isole Eolie, con un programma di talk, performance e happening. Tra gli eventi volti all’esplorazione e alla scoperta del territorio di Vulcano, un viaggio panoramico in barca fino a Gelso e la passeggiata di esplorazione alle pendici di Vulcano.

Alla sua prima edizione Volcanic Attitude, Festival di cultura contemporanea ha ricevuto il sostegno di Caronte & Tourist, compagnia di navigazione privata, nata nel 2003 e che copre i collegamenti marittimi da e verso la Sicilia, e Hotel Les Sables Noir & Spa, tipico hotel eoliano, dalla più antica tradizione siciliana.

PROGRAMMA

Venerdì 10 giugno

- ore 16.00 Inaugurazione, Volcanic Attitude. Landing / Atterraggio, Fondazione Morra Greco.

- ore 17.00 Performance, Pensavo fosse amore. Atto I, Fabrizio Vatieri, artista, Fondazione Morra Greco.

- ore 21.00 Video, Volo simulato su modello digitale batimetrico, Salvatore Passaro, Geologo marino, CNR - Istituto di Scienze Marine, Nave Laurana - salone.

- ore 22.30 Performance, Pensavo fosse amore. Atto II, Fabrizio Vatieri, artista, Nave Laurana - ponte di prua.

- ore 23.00 Musica, Volcanic Attitude Playlist, Volcanic Attitude playlist collettiva, Nave Laurana - ponte bar.

Sabato 11 giugno

- ore 09.00 Conversazione, Colazione con artisti e ricercatori, Fabrizio Perghem, artista e Andrea Dini, Primo Ricercatore, CNR - Istituto di Geoscienze e Georisorse, Nave Laurana.

- ore 17.30 Happening, Esercizi di combattimento scenico, Peng!, Zapruder, artisti, Spiaggia le sabbie nere.

- ore 20.00 Talk, Serpentinite e sequestro di CO2, Chiara Boschi, Prima Ricercatrice, CNR - Istituto di Geoscienze e Georisorse, Hotel Les Sables Noir & Spa - terrazza.

- ore 21.00 Cena e Degustazione, Chartreuse, Gianfranco Pola, barman e autore, Hotel Les Sables Noir & Spa - terrazza.

Domenica 12 giugno

- ore 10.00 Escursione in barca verso Gelso, Molo Baia di Ponente - Sabbie nere.

- ore 11.30 Talk, Vulcani, sopra e sotto i piedi, Andrea Dini, Primo Ricercatore, CNR - Istituto di Geoscienze e Georisorse.

- ore 13.00 Installazione, 12.06.22|00:03|Vulcano, Fabrizio Perghem, artista, Faro di Gelso.

- ore 17.30 Happening, Esercizi di combattimento scenico, Peng! Zapruder, artisti, Spiaggia le sabbie nere.

- ore 20.30 Talk, Il Cosmo degli Antichi: introduzione all’Archeoastronomia, Andrea Orlando, Archeoastronomo, IAS - Istituto di Archeoastronomia Siciliana, Hotel Les Sables Noir & Spa - terrazza

- ore 23.00 Passeggiata, Skygazing dalla spiaggia delle acque calde Andrea Orlando, Archeoastronomo, IAS - Istituto di Archeoastronomia Siciliana, Spiaggia delle acque calde.

Lunedì 13 giugno

- ore 08:00 Passeggiata, Esplorazione alle pendici del vulcano, Chiosco Bella Vista.

- ore 12:00 Performance, Pensavo fosse amore. Atto III, Fabrizio Vatieri, artista, Hotel Les Sables Noir & Spa - piscina.

Si consiglia di prendere visione del programma anche poco prima degli eventi in calendario per eventuali aggiornamenti o modifiche dovute a condizioni meteo.

I biglietti sono acquistabili online su Eventbrite:

https://bit.ly/biglettifestival

Cartella Immagini

Contatti:

Website: www.volcanicattitude.org (online dal 25 maggio)

E-mail: festival@volcanicattitude.org

Instagram: @vulcanicattitude

Twitter: @VolcanAttitude