Colpo di scena in consiglio comunale: L’assessore De Luca lascia dopo un accorato intervento

Amareggiata, stanca, delusa, anche dalle critiche ricevute, e dopo un intervento tutto cuore, come è nel suo carattere, l'assessore alla Sanità, Tiziana De Luca ha annunciato le sue dimissioni, durante la seduta del consiglio comunale in corso, dall'incarico che ricopriva dall'aprile del 2018. 
Nelle amministrative del maggio del 2017 era stato il primo dei consiglieri eletti, ruolo al quale, su richiesta del sindaco Marco Giorgianni, aveva rinunciato per ricoprire l'incarico assessoriale.  

Ha ripercorso tutte le tappe della sua esperienza amministrativa, del suo impegno per l'ospedale, portato avanti in ogni sede e con tutto ciò che le è stato possibile.

Purtroppo - ha detto - non sono arrivati i risultati sperati, non sono state mantenute le promesse esplicate dal massimo esponente della Sanità regionale, Ruggero Razza.

"Devo poter camminare per strada senza vergognarmi" - ha detto. Nel lasciare non ha lesinato un duro, e a nostro avviso giusto attacco, alle tre amministrazioni di Salina che nella battaglia sull'ospedale ha lasciato solo il Comune di Lipari come se la sanità non riguardasse anche i suoi cittadini.