Carnevale eoliano 2018. Al “fotofinish” vince Caput mundi semper est

Si è dovuto ricorrere ieri sera ad una seconda votazione per proclamare il carro primo classificato nel Carnevale Eoliano 2018.
Dopo la prima votazione, infatti, Caput mundi semper est (Pianoconte) e Il folle viaggio (Filicudi) avevano, infatti, ottenuto lo stesso punteggio dalla giuria: 59.
In base all'art. 16 del regolamento non è possibile un ex aequo per cui i giurati hanno dovuto rivotare.
La nuova votazione ha visto avere la meglio Caput mundi semper est con 60 voti, mentre Il folle viaggio ne ha ottenuti 59.
Terzo posto per Uno, dieci, centomila maschere (54)
Premiati anche il gruppo mascherato I mimi e il mini - carro Doraemon.
Una targa è stata consegnata ai due gruppi di ragazzini che hanno realizzato delle rappresentazioni, al gruppo delle majorettes, ai due carri di Leni e Malfa.
Una targa anche a Fausto Amendola dalla cui brillante intuizione, unitamente a Nicola Biviano, è nato il Carnevale Eoliano.
Il carro primo classificato riceverà un rimborso spese di Euro 7.000; il secondo di Euro 6.500; il terzo di Euro 6.000. 
Rimborso spese di Euro 1.700 per il mini-carro e di Euro 1.300 per il gruppo mascherato.