Anziano turista rischia di annegare a Vulcano.

Un anziano turista tedesco, in vacanza nelle Eolie, unitamente alla famiglia e ad alcuni amici, ha rischiato di annegare e perdere la vita, stamane, nelle acque di Vulcano Ponente, in prossimità delle Spiagge nere. 
Ad accorgersi che l’uomo si trovava in difficoltà sono stati altri bagnanti che hanno notato come, da qualche minuto, questi era immobile e con il capo immerso nell’acqua. 
Una volta soccorso e trasportato a riva, è stato richiesto l’intervento del sanitario della guardia medica che, giunto, tempestivamente, sulla spiaggia, unitamente ai volontari della Croce Rossa, ha proceduto a stabilizzarlo, richiedendo, nel contempo, l’intervento dell’elisoccorso. 
Il pilota del mezzo, di concerto con il sanitario della guardia medica, per abbreviare i tempi del trasferimento in ospedale, è atterrato sulla stessa spiaggia, in una zona più decentrata, rispetto all’area frequentata dai bagnanti. 
Il turista tedesco, quindi, è stato elitrasportato all’ospedale  di Messina.