Alicudi: Si è rischiato grosso per l’incendio divampato a Bazzina

La piccola Alicudi ha rischiato oggi di fare la fine di Stromboli, a causa di un incendio che, in presenza di condizioni meteo favorevoli, stava per propagarsi dalla zona d’innesco, in località Bazzina, ad altre parti dell’isola. 

Solo il tempestivo intervento di un Canadair dei vigili del fuoco, che ha “bombardato” il rogo con una decina di lanci d’acqua salmastra, ha evitato che ciò potesse accadere. 

A supporto del mezzo aereo, con la motovedetta della Guardia Costiera, sono giunti sull’isola i pompieri del distaccamento di Lipari, unitamente a personale della forestale, che hanno proceduto, via terra, ai necessari interventi di supporto e bonifica. 

Le fiamme hanno carbonizzato circa tre ettari di vegetazione. 

Contestualmente alle operazioni di spegnimento delle fiamme sono state avviate le indagini per fare luce sull’accaduto e per individuare i responsabili.