Amministrative a Lipari. Tutti i voti di preferenza riportati dai candidati sindaco e consiglieri comunali


Votanti 7. 115 -  Bianche 20 – Nulle 92 – Voti validi per i sindaci 6983 – Per le liste 6763

In grassetto colorato gli eletti in consiglio comunale

 Candidato sindaco Riccardo Gullo (voti 2117) (30,32%)

"Rinascita eoliana - Riccardo Gullo sindaco” (voti 1858)

Candidati al consiglio comunale: Salvatore Agrip (115), Alessia D’Amico (78), Mirella Fanti (62), Alessio Ferrara (216), Sofia Frasca (80), Giovanni Iacolino (453), Lucy Iacono (460), Tiziana Lauricella (90), Christian Lampo (110), Lucia Natoli (58), Angelo Portelli (121), Salvatore Puglisi (53), Antonino Russo (175), Gaetano Saltalamacchi (245), Daniela Serio (70), Antonella Starvaggi (291)

 Assessori designati: Gianni Iacolino, Lucy Iacono e Cristina Roccella.

 Candidato sindaco Gaetano Orto (voti 2106) (30,16%)

"SIAmo Eolie - Orto sindaco"  (2146)

Candidati al consiglio comunale: Adolfo Sabatini (310), Eliana Mollica (229), Cristina Dante (289), Gesuele Fonti (246), Giacomo Biviano (223) , Erika Pajno (194), Francesco Fonti (262), Daniele Orifici (185), Raffaele Rifici (297), Francesco Corrieri (100), Rosalba Abbondanza (243), Gabriele Maiorana (62), Marco Alessi (170), Maria Roberta Compagno (240), Giorgia Santamaria (271), Christian Albano (76)

Candidato sindaco Annarita Gugliotta (voti 956) (13,69%)

Lista “Annarita Gugliotta sindaco” (voti 787)

Candidati al consiglio comunale: Arena Antonino (19), Sabina Barretta (126), Ludovica Capodanno Curatolo (58) , Silvana Clesceri (9), Ada Conti (20), Luisa Favaloro (61), Arianna Giuffrè (73), Gianluca Giuffrè (128), Emiliano La Greca (10), Marina Lucchese (58), Antonio Marino (11), Anna Maria Porretti (24), Francesco Rizzo (263), Domenico Emanuele Rosi (104), Emilio Subba (24), Luana Gaetana Zaia (67)

           

Candidato sindaco Emanuele Carnevale (voti 1804) (25,83%)

Lista "Insieme si può - Carnevale sindaco" (1972)

Candidati al consiglio : Federica Addamo (223), Ugo Bertè (205) , Giuseppe (Pino) Casella (180) , Tiziana De Luca (312) , Giuseppe Finocchiaro (124), Giuseppe Grasso (234) , Bruno Iacono (209) , Giusi Lorizio (170), Teresa Mammoliti (163) , Carlotta Marchiori (348) , Francesco Megna (208), Franco Muscarà (222), Loredana Nicchia (152), Fulvio Pellegrino (157), Cristina Sardella (190), Davide Starvaggi (182)

Malfa: Rametta batte anche il quorum ed è di nuovo sindaca. Tutti i dati e le preferenze

Votanti 504 – Nulle 27 – Bianche 10

Candidato sindaco: Clara Rametta 467 (92, 658%)

Lista “Noi per Malfa” voti 467  (92, 658 %)

Consiglieri comunali eletti:

Mario Virgona 136 ; Giuseppe Paino, 24; Roberto Pirera, 71; Guglielmo La Mancusa, 13; Carmela Garito, 107; Paola Di Giorgio, 104; Lorenzo Cincotta, 137; Maurizio Isaja, 41; Roberta Siragusano, 71; Alessandra Pirera 79

Designati assessori: Lorenzo Cincotta e Lorenzo D’Amico.

Lo spoglio nei Comuni di Lipari, Malfa e Santa Marina Salina (in aggiornamento costante)

Finale: Gullo sorpassa Orto (2.117 contro 2.106) ed è  il nuovo sindaco di Lipari. 
Più staccati Carnevale (1804) e Gugliotta (956)


Ore 19 e 30 : E' ancora testa a testa a Lipari: Orto (1847), Gullo (1800), Carnevale (1540), Gugliotta (812). Questo quando restano da spogliare un migliaio di schede


Santa Marina Salina riconferma Domenico Arabia (277 voti). Ofria si ferma a 214 (Vittoria certa, numeri da confermare)
Malfa riconferma Clara Rametta (467 voti)

Ore 18 e 05: Orto (1679), Gullo (1624), Carnevale (1370), Gugliotta (718)

Ore 17 e 27: E' testa a testa tra Orto (1477 voti) e Gullo (1410). 
Più staccati Carnevale (1194) e Gugliotta (650). Questi dati arrivano tramite nostre rilevazioni, con i vari amici disseminati sul territorio

Ore 17:03, vari seggi: Orto 1389; Gullo 1280; Carnevale 1.107; Gugliotta 609

Ore 16 e 30, vari seggi: Orto 1006; Gullo 962; Carnevale 789; Gugliotta 400 

Ore 16:09,vari seggi:Orto 681; Gullo 678; Carnevale 611; Gugliotta 265 

Ore 15:33 : Vari seggi Lipari+ Ginostra e Alicudi + parz. Vulcano:
Gullo 418; Orto 410; Carnevale 409; Gugliotta 141

Ore 15:24 - Vari seggi Lipari + Ginostra e Alicudi: Orto 251; Gullo 222; Carnevale 190; Gugliotta 104

Ore 15:15: Vari seggi Lipari + Ginostra e Alicudi: Gullo 192; Orto 168; Carnevale 166; Gugliotta 89

Ore 15: 08 - Ginostra: Gullo 13, Gugliotta 13, Orto 1, Carnevale 1 (dovrebbero essere definitivi)

Ore 15: 01 - Vari seggi Lipari: Gullo 170; Orto 152; Carnevale 143; Gugliotta 70

Ore 14 e 5O: Vari seggi Lipari (270 schede scrutinate). Gullo 67, Orto 72; Carnevale 71; Gugliotta 60  

Ore 14 e 45 - Alicudi: Carnevale 23; Orto 15; Gullo 9; Gugliotta 6 (dovrebbero essere definitivi)

Ore 14: 38
- Vari seggi Lipari (200 schede scrutinate): Gullo 50 - Orto 55 - Carnevale 52 - Gugliotta 43

N.B. Trattasi di dati indicativi

Agricoltura, intesa su riparto fondi della programmazione Feasr 2023-27. Scilla: «Bandi a fine estate»

«Buone notizie dalla Commissione Politiche Agricole: raggiunta l’intesa sul riparto delle risorse finanziarie per il nuovo periodo di programmazione 2023-2027». A dichiararlo è l’assessore regionale all’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea, Toni Scilla. «Sarà così possibile attivare i relativi bandi già alla fine dell’estate, dando subito nuove opportunità agli imprenditori agricoli siciliani», continua il rappresentante del governo Musumeci.
«Si tratta di un buon accordo per la Sicilia – aggiunge Scilla – a seguito della maggiore incidenza del cofinanziamento nazionale, dal momento si passa dai circa 2,2 miliardi di euro di spesa pubblica del settennio 2014-2020 ai circa 2,6 miliardi di euro per il settennio 2021-2027. Saranno finanziate, tra le altre, le misure che riguardano l’insediamento dei giovani in agricoltura, gli investimenti nelle aziende agricole ed, ancora, misure specifiche per gli agriturismi e per le strade interpoderali».

«Serve sottolineare – chiarisce l’assessore della giunta Musumeci - che questo accordo vale solo ed esclusivamente per la programmazione 2023-2027 e non rappresenta alcun precedente per le prossime programmazioni. Questo significa che i futuri criteri che stabiliranno le successive ripartizioni saranno stabiliti in un secondo tempo».

Lipari: Un primo cittadino da 29/30%?

I 3.756 voti ottenuti da Giorgianni nel 2017 (51,96% dei votanti) sono distanti, a nostro avviso, "anni luce" da quelli che serviranno quest'oggi per l'ufficializzazione del nuovo primo cittadino di Lipari.

Ad urne chiuse, a poco più di un'ora dall'inizio dello spoglio, anche se le previsioni, quando si parla di elezioni amministrative, non sono per nulla semplici, riteniamo che la certezza dell'elezione la si avrà a quota 2.100/2200 preferenze. 

Se così fosse avremmo un primo cittadino espressione del 29/30 per cento dei votanti. 

Votanti che sono solo il 55,50% di coloro che ne avevano diritto

Ovviamente potremmo anche essere smentiti dalle urne e ci può stare. Così come i numeri potrebbero decisamente cambiare se vi fosse, così come si vocifera (ma non comprendiamo su quali basi), un "crollo" dell'ultim'ora di uno dei 4 candidati.