Caronte & Tourist prima società di navigazione in Italia ad ottenere la certificazione ISO 30415:2021 “Human Resource Management Diversity and Inclusion”. Vincenzo Franza: “Politiche aziendali inclusive scelta strategica e dirimente”

 Messina - 12/5/2022 - Aconclusione di un lungo percorso istruttorio e dopo l’audit finale condotto, come prescritto, da un prestigioso istituto di valutazione esterno e indipendente - in questo caso il RINA – Caronte & Tourist ha ottenuto la certificazione ISO 30415 “Human Resource Management Diversity and Inclusion”.

La ISO 30415 è uno standard internazionale che offre ad aziende di ogni tipo e settore la possibilità di individuare principi, ruoli, azioni e policy per sviluppare e supportare processi di inclusione della diversità negli ambienti di lavoro.

Caronte & Tourist è la prima compagnia di navigazione in Italia ad aver ottenuto - dopo la ISO 9001 (Qualità), la ISO 45001 (Sicurezza dei lavoratori) e la ISO 14001 (Ambiente) - questa prestigiosa certificazione, nata peraltro solo nel 2021.

Individuare e valorizzare la ricchezza che la diversità rappresenta - commenta Vincenzo Franza, AD del Gruppo Caronte & Tourist - è un passaggio ormai imprescindibile per quelle aziende che credono nell’innovazione e nella sostenibilità nel senso più ampio del termine. Declinare i principi di Diversity & Inclusion significa infatti dimostrare una capacità di valorizzare le diversità che è sì una opzione etica e di responsabilità, ma è anche la scelta di un sistema di gestione nuovo e innovativo”.

Negli ultimi anni - aggiunge Tiziano Minuti, HR Manager del Gruppo - la capacità inclusiva delle aziende è diventata un paradigma determinante non solo per motivi etici, ma anche a scopi organizzativi, di business e di customer care. È stato infatti dimostrato che la scelta dei consumatori è orientata sempre più dal comportamento etico e sociale delle aziende. Significa che le buone pratiche aziendali hanno valore in sé, ma anche una ricaduta economica ben precisa, e che il comportamento sociale è anche un potente catalizzatore di acquisto”.

Ma non solo. Perché è stato pure dimostrato - come ricorda Piera Calderone, Diversity & Disability Manager di Caronte & Tourist - che “dentro una azienda i team con diversity prendono decisioni migliori nell’87% dei casi e sono 1,7 volte più innovativi nelle loro scelte”.

Comitato “L’ospedale di Lipari non si tocca”: “Nel silenzio della politica nuovi colpi all’agonizzante ospedale”

Ospedale, Conti , Garofalo, Biviano : arrivano le prime risposte concrete

( Comunicato del Comitato L’ospedale di Lipari non si tocca) 

Continua lo stillicidio sulla pelle dei cittadini. Ogni giorno nuove limitazioni, nuove riduzioni di personale medico e scomparsa dei servizi essenziali.

Nel silenzio della politica e nel teatrino della campagna elettorale, continuano ad emergere le condizioni disastrose della sanità Eoliana che non è più in grado di offrire adeguati servizi sia in situazione ordinaria che in emergenza o urgenza.

Si apprende che il servizio Radiologia dell’ospedale di Lipari, fiore all’occhiello del nostro Ospedale, è rimasto con una sola unità medica che non effettua servizio di pronta disponibilità.

Dalla data odierna inoltre, sono già sospesi alcuni esami radiologici che non potranno essere più effettuati a Lipari.

Noi riteniamo che le responsabilità siano a monte.

Le decisioni prese dalla politica in materia di sanità, hanno fallito sotto tutti gli aspetti.

Il risultato è evidente sotto gli occhi di tutti!!!

GLI EOLIANI NON POSSONO PIÙ ACCETTARE QUESTO SFRACELLO DELLA NOSTRA SANITÀ, LA PAZIENZA È FINITA…cittadini Eoliani è arrivato il momento di agire…


Il Comitato spontaneo di cittadini “L’OSPEDALE DI LIPARI NON SI TOCCA!”.
Paolo Arena; Silvia Carbone, Antonella Longo, Anna Spinella, Giovanna Maggiore, Diana Bonofiglio, Marilena Mirabito, Angelo Natoli, Laura Zaia, Mariagiulia Romagnolo

Al Museo si presenta il libro “Il Circomare Lipari” di Giovanni Buccigrossi

Domani, 13 maggio, alle 10,00, al museo Bernabò Brea  sarà presentato il libro di Giovanni Buccigrossi ” Il Circomare Lipari”.
Buccigrossi è un sottufficiale in servizio nell’isola di Lipari, ha realizzato, autonomamente, il volume che tratta la gestione ed il controllo delle attività marittime dell’isola di Lipari nella storia.
Larga parte è dedicata, ovviamente, al Circomare.

Ricordando… Natalina Giunta

Le foto sono pubblicate, in modo casuale e gratuitamente, dal direttore e non su richiesta dei lettori.
Anniversari, ricordi, commemorazioni con foto a vostra scelta sono a pagamento.
Il costo è di euro 15 a pub
blicazione, 20 euro con foto

Orto, candidato a sindaco di Lipari: “Affidata progettazione per manutenzione porti di Stromboli e Panarea”

COMUNICATO STAMPA

Oggetto: Manutenzione dei porti di Stromboli e Panarea

"Con molta soddisfazione, dopo un iter farraginoso, mi è stato comunicato dall’Assessore Marco Falcone che è stato firmato il decreto di affidamento della progettazione per la manutenzione dei porti di Stromboli e Panarea alla “Dinamica S.r.l.”.

Grato sempre all’Assessore Falcone e alla Giunta Regionale per aver accolto le istanze di questa amministrazione e del sottoscritto assessore ai lavori pubblici".

Così il candidato sindaco Gaetano Orto


 

Annarita Gugliotta sindaco: Tutela del Territorio, Portualità e Difesa Costiera (messaggio autogestito come da codice di autoregolamentazione)


TUTELA DEL TERRITORIO, PORTUALITA’ E DIFESA COSTIERA

Ripascimento e messa in sicurezza della spiaggetta di Porto delle Genti, meglio nota come Portinente , spiaggia che dal 2016 è entrata a far parte del patrimonio dei beni immobili della regione Sicilia e delle Sabbie Nere di Vulcano

Periodica manutenzione , adeguamento e ove necessitasse realizzazione della condotta idrica al fine di rendere pienamente funzionale il sistema di approvvigionamento

Predisposizione di specifici interventi a protezione dei centri abitati costieri e il posizionamento di adeguate barriere costiere (a scarso impatto ambientale) in particolare, a tutela di: Acquacalda, Alicudi, Canneto, Filicudi Porto, Portinente e Stromboli

Potenziamento dello scalo di Scari, Isola di Stromboli, per renderlo pienamente operativo e funzionale

Messa in sicurezza dei costoni del villaggio di Ginostra e potenziamento della centrale elettrica

Completamento della messa in sicurezza dello scalo di protezione civile di Ginostra

Realizzazione di nuovi “scali portuali alternativi”

Dragaggio periodico dei fondali in prossimità dei porti

Redazione di un Piano Regolatore dei Porti, al fine di ridisegnare l’assetto complessivo della portualità, in sincronia con il piano urbanistico locale

Messa in sicurezza pontile di Alicudi, Lipari e Vulcano

Redazione Piano Utilizzo del Demanio Marittimo

Interventi diretti ed immediati a prevenire e ridurre i rischi del dissesto idrogeologico, pulizia torrenti, messa in sicurezza costoni

Piano di protezione civile aggiornato e realizzazione piano di evacuazione per ogni Isola