Vulcano: Le risultanze dalla riunione Comitato per la tutela della salute e dell’incolumità pubblica

Qualche apertura di area da tempo individuata come “zona rossa” auspicata dai residenti, la conferma, anche questa prevedibile, del divieto di escursioni al cratere, la possibilità della balneazione nello specchio d'acqua di Levante, ad eccezione dei punti in cui vi sono le fumarole e soprattutto l'individuazione del Comune di Lipari quale soggetto attuatore per gestire le risorse da assegnare agli abitanti e alle attività turistico-commerciali dell'isola a titolo di ristoro per aver dovuto lasciar le loro case e le attività. È quanto emerso nel vertice su Vulcano con il Comitato per la tutela della salute e dell'incolumità pubblica.

Una riunione che si è svolta ieri in videoconferenza e che ha coinvolto, oltre agli organismi istituzionali, una rappresentanza della comunità isolana, delle attività turistiche e di Federalberghi Isole minori.

Il Comitato ha ribadito la necessità di avere delle risposte su quanto segnalato nelle scorse settimane.

I continui miglioramenti della situazione, dopo che il Governo ha dichiarato lo stato di emergenza stanziando anche delle somme, creano la legittima attesa nella popolazione di un ritorno alla normalità - è stato detto - ma ci sono proprietari che si vedono negato il diritto ad accedere alle loro case, anche solo per la manutenzione. Inoltre in vista della stagione estiva non sono state realizzate quelle opere, a parte un minimo di segnaletica, promesse in occasione delle visite dei responsabili della Protezione civile nazionale e regionale, atte a rendere fruibile, con tranquillità l'isola in vista della stagione estiva. E quindi il discorso ristori. Dalla Regione le rassicurazioni che su questo aspetto opererà il Comune di Lipari che si farà carico delle azioni da compiere e poi rendiconterà a Palermo ricevendo le somme necessarie.

A Giugno esordio tra i professionisti per l’atleta eoliano Giuseppe Saltalamacchia


Sabato 25 giugno farà il suo debutto nel professionismo (disciplina 
Kick boxing- k1 ) l'atleta eoliano Giuseppe Saltamacchia.
Il giovane eoliano, che si allena nella palestra Aeolian gym ed è seguito dal maestro Gianluigi Martinucci, debutterà tra i professionisti nel corso di un prestigioso evento. Si sta preparando un pullman per andare a sostenere l'atleta. Per chi volesse farne parte, contatti, per info e prenotazione il 3337197111

Bandiera blu 2022 ad Acquacalda

C’è anche Lipari, con la spiaggia di Acquacalda, tra le undici località siciliane che quest’anno hanno ottenuto la Bandiera Blu 2022, il riconoscimento assegnato dalla Fondazione per l’educazione ambientale (Fee), Ong internazionale con sede in Danimarca, ai Comuni rivieraschi e agli approdi turistici.

Il processo di valutazione di Bandiera Blu è complesso e totale e il lavoro della Commissione di valutazione è attento e minuzioso. Il programma, oltre all'eccellenza delle acque, coinvolge l’intera gestione del territorio, la cura dei turisti, l’attenzione alla sicurezza e ai servizi, l’inclusività, la cultura e la formazione della cittadinanza

Filicudi. Al via il corso di formazione #Discovery #Turtle #Beach . Bambini adottano spiaggia

Comunicato
Parte nella scuola di Filicudi il Corso di formazione #Discovery #Turtle #Beach per promuovere la salvaguardia delle spiagge idonee alla deposizione delle tartarughe marine nelle isole Eolie promosso dall'associazione Filicudi Wildlife Conservation - Pronto Soccorso Tartarughe Marine e supportato da Blue Marine Foundation con il contributo di e.on
I bambini della scuola di Filicudi hanno adottato una spiaggia della loro isola per proteggerla e monitorare eventuali nidificazioni, imparando a riconoscere le tracce di risalita e cosa fare in caso di avvistamenti! In particolare i bambini della scuola di Filicudi hanno scelto di proteggere la spiaggia del Porto che è quella più soggetta a minacce umane e inquinamenti di vario tipo, impegnandosi a vigilare questo sito importantissimo non solo per le tartarughe ma per la grande biodiversità presente.
Si ringraziano le insegnanti Maria Grazia Bonica, Rosanna Sebbio e Claudia Bucca per la collaborazione.

Auguri di…

Buon Compleanno a Bartolo Mondello, Antonio Beninati, Salvatore Salupo, Giuseppe Iacono, Lorenza Sciacchitano, Angelo Delia, Mariella Barone, Milena Mollica, Roby Puglisi  

Il Lipari calcio non dimentica il passato: Premiati a ex presidenti e dirigenti del CS LIPARI


(Comunicato) Con la partita di ieri VECCHIE GLORIE LIPARI (solo per età ma sempre vivi nei nostri ricordi) – LIPARI DI OGGI si è conclusa la stagione sportiva 2021/22 dell’ASD LIPARI IC.

È stato un giorno di festa ed è stata l’occasione di premiare vecchi presidenti e dirigenti che hanno fatto la storia del calcio eoliano.

Di seguito le personalità premiate:
Sig.ra Carmelina Pergolizzi, Sandro Casali (ritira la maglia il nipote Alessandro Casali), Di Franco Massimo, Lo Re’ Gianni, Comandante Pino Merenda, Tanino Taranto (ritira la maglia Cinzia Taranto), Mister Mario Valenti Sparacino Mariano (ritira la maglia Carmelo Sparacino).

Parole dell’attuale Presidente del Lipari, Andrea Tesoriero: “ Non ho potuto essere presente per lavoro ma sono stato ben rappresentato dai miei dirigenti. Nel vedere in foto e nei video le vecchie glorie, i vecchi dirigenti ed i vecchi presidenti posso affermare che è comparso qualche capello bianco in più… ma… straordinario l’impatto emotivo che riuscite tutt’oggi a trasmettere”

SEMPRE FORZA LIPARI