La politica non è un affare! (di Luca Chiofalo)

 Chiunque si cimenti in una delle più straordinarie e coinvolgenti attività umane, la politica, deve ben ponderare rischi personali e benefici potenziali per la collettività.

I migliori politici e amministratori sono quelli più “liberi” da gravosi impegni in attività private e meno esposti sul piano del patrimonio personale, per il semplice motivo che si riducono i rischi di conflitto di interesse e si è meno soggetti al “ricatto” del compromesso al ribasso a difesa o vantaggio del patrimonio privato.

Peraltro, dietro i “business men” spregiudicati ed in piena attività che “scendono” in politica con velleità di comando c’è la concreta possibilità che si creino comitati d’affari, certamente dinamici ma poco attenti all’interesse ed all’etica pubblica.

Quando Berlusconi si candidò alla guida del paese, i più arguti osservatori politici lo definirono “unfit” (inadeguato) a governare, non perché non fosse capace ma perché zavorrato da un fardello personale e privato che ne avrebbe condizionato in negativo l’attività di governo.

Sappiamo com’è andata, tra leggi ad personam, conflitto violento e permanente, interesse privato e particolare inevitabilmente anteposto a quello pubblico e collettivo, problemi del paese e qualità “politica” peggiorati…

Fatte le dovute proporzioni e considerato che il controllo democratico a livello nazionale è molto più forte, starei molto attento, in luoghi a corto di “oppositori” con la schiena dritta come il nostro, a non accentrare in poche mani potere economico e politico.

La politica non si può ridurre ad un affare.

Poi, c’è il voto democratico che va rispettato in ogni caso…

Auguri!

LUCA CHIOFALO

Il mercatino di Natale a suggello del calore e l’amicizia della nostra isola


(Comunicato) Quest’anno per l’IC ISOLE EOLIE il Natale è arrivato con molto anticipo: abbiamo ricevuto il più bel regalo del mondo: il calore e l’amicizia della nostra Isola !!Il Mercatino di Natale – nato per una raccolta benefica a favore di Scuole ed Orfanotrofi del Congo – si è trasformato in una grande Festa della Scuola, delle Famiglie, dei Bambini, dell’Isola di Lipari. Grazie alla risposta della Comunità tutta, ci sono state donate tantissime cose dalle classi, dai genitori, dai bambini, dai docenti, dal personale ATA, dai cittadini benevoli e virtuosi, dalle aziende commerciali: vestiti, giocattoli, peluches, servizi per la tavola, oggetti natalizi, opere d’arte, vini, di tutto di più …. oltre naturalmente le donazioni libere. Mai avremmo immaginato una tale gara di generosità e solidarietà !
ABBIAMO DATO – come Scuola – AVETE DATO – come Comunità – una LEZIONE DI UMANITA’ SOLIDARIETA’ BONTA’ AMICIZIA AMORE. Ai nostri meravigliosi bambini abbiamo trasmesso un messaggio indelebile di CONDIVISIONE DONAZIONE OFFERTA IMPEGNO, VALORI che li accompagneranno per tutta la VITA.
GRAZIE LIPARI !GRAZIE FAMIGLIE !GRAZIE SCUOLA !

RINGRAZIAMO DI CUORE: ELIANA, LUANA, TINA che sono state l’anima dell’organizzazione. LE ASSOCIAZIONI, SOROPTIMIST, ROTARY, FIDAPA, AMICI DEL PRESEPE per il sostegno. TUTTI I GENITORI E BAMBINI che hanno contributo con le loro offerte ed impegno.

TUTTI I DOCENTI E PERSONALE ATA che hanno aiutato e supportato.

SALVATORE NASO per il concerto serale con BARTOLO LO RICCO, STEFANIA STURNIOLO, ROSARIA TRAVIGLIA e ANDREA LICCIARDO.

CATELLO (hairstylist) che ha donato un’intera collezione di macchinine.

GIANLUCA LO SURDO che ha donato le sue opere.

DOLCE E SALATO, LE DELIZIE DELLA CARNE, ENOTECA ENOLIE.
BUON NATALE A TUTTI !!!!

LA DIRIGENTE SCOLASTICA IC ISOLE EOLIE
prof.ssa Mirella Fanti