Calcio – Prima categoria: La capolista strappa un pari a Lipari

Risultato ad occhiali (0 a 0) al Monteleone nell'incontro che vedeva opposto l'ASD Lipari IC alla capolista Aquila Bafia.

I padroni di casa, nonostante abbiano disputato un'ottima gara, dominato gli ultimi venti minuti e colpito una traversa con Mario Puglisi, non sono riusciti a schiodare l'incontro dal nulla di fatto.
In circa 600 hanno assistito alla partita. La formazione di Tesoriero - Riganò prosegue nella striscia utile
Il presidente Andrea Tesoriero seppure con un a evidente delusione per non essere la squadra riuscita ad ottenere i tre punti, plaude ai suoi ragazzi e dichiara: "Ringrazio tutta la gente che ci crede e sta apprezzando i nostri sforzi. Sono contento che la domenica la gente possa venire al campo per divertirsi. Grazie di cuore"

Vulcano. Domani è il “gran giorno”. Ritorno a casa nelle ore notturne o proroga dell’ordinanza interdittiva?

Giorno cruciale, quello di domani, per gli abitanti di Vulcano, in particolare per coloro risiedono nella zona dichiarata “rossa”, con ordinanza del sindaco di Lipari, Marco Giorgianni il 22 novembre scorso, per via dell’intensa emissione di anidride carbonica.
Infatti è in programma la riunione in videoconferenza, richiesta, nei giorni scorsi, dal primo cittadino, alla quale prenderanno parte i vulcanologi dell'Ingv, la Protezione civile nazionale e regionale, l’Arpa, l’Ispra, l’Asp, oltre a Giorgianni. 
Dalla riunione, alla luce dei rilevamenti effettuati ed intensificati nelle ultime ore, nel centro abitato interessato, dovrà emergere, chiaramente, se vi sono le condizioni affinchè i cittadini dell’area di porto Levante possano rientrare, nelle ore notturne, nelle loro case o se è, invece, servirà prorogare l’ordinanza interdittiva che scade martedì. 
Subito dopo il sindaco Marco Giorgianni informerà la popolazione in un incontro pubblico, fissato in un locale sull’isola e in diretta social. 

“con Vito se ne va un pezzo della nostra famiglia”. Il cordoglio della biglietteria LibertyLines di Lipari e di Eoltravel

Se oggi fosse una giornata normale, annunceremmo la ripresa dei collegamenti e vi inviteremmo ad organizzare una bella passeggiata in questa assolata domenica di fine dicembre.Ma oggi non è un giorno normale.
Nella notte ci ha lasciati il Comandante Calise, l'amico Vito. 
Ci lascia dopo 30 anni passati al servizio della Comunità Eoliana, in cui tanti di voi hanno avuto modo di apprezzarlo per le sue doti professionali e umane. 
È proprio in questi momenti ci si rende conto di quanto possano essere forti i legami costruiti in anni di quotidianità lavorativa. 
Non è quindi retorica se diciamo che con Vito se ne va un pezzo della nostra famiglia. 
Dallo staff della biglietteria LibertyLines di Lipari e da tutta l'Eoltravel le più sentite condoglianze alla famiglia, nella speranza che il dolore del distacco possa essere alleggerito dalla consapevolezza che Vito ha lasciato un ricordo meraviglioso e indelebile in quanti l'hanno conosciuto. 
Ciao Comandante.

E’ deceduto Vito Calise, comandante di Liberty Lines

Stroncato da un male incurabile è deceduto, ieri sera, Vito Calise, comandante della Liberty Lines.

Aveva 66 anni. Lascia la moglie e 4 figli.

Negli anni, sui mezzi della società trapanese ha riportato a casa, migliaia di eoliani

Il direttore commerciale di liberty Lines, Nunzio Formica: "Era un grandissimo comandante ed una grande persona. La società partecipa commossa al dolore della famiglia".

Eolienews partecipa al dolore dei suoi cari