Coronavirus in Sicilia: 744 nuovi contagi, sempre in calo i ricoveri. Vaccini anti Covid, 76 mila prenotazioni in 24 ore

Sono 744 i nuovi positivi al Coronavirus in Sicilia, i ricoverati in ospedale calano a 1.337 (-36 rispetto a ieri), 1.131 i guariti e 24 le vittime di oggi. A fornire i dati aggiornati è stato il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, in conferenza stampa, a Palazzo d’Orleans, assieme all’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza.
I tamponi processati sono stati 21.948 tra molecolari e test rapidi, con il tasso di positività che aumenta rispetto a ieri e si porta al 3,4%. Ad oggi sono 142.776 i siciliani colpiti dal virus, 3.278 le vittime sull'isola e 100.527 invece quelli che sono guariti guarendo dall'infezione.
Circa 76 mila prenotazioni per i vaccini anti covid in Sicilia in poco più di 24 ore. Da ieri mattina, quando è stata avviata la campagna sul target over 80, si sono prenotate 76.041 persone: nove su dieci via web, il resto tramite call center. Palermo, Catania e Messina sono le province in cui si è registrato il maggior numero di soggetti con età superiore a 80 anni.
A fornire i dati sono stati oggi sempre Nello Musumeci e l’assessore alla Salute Ruggero Razza.
Intanto anche nell’Isola arrivano le prime dosi del vaccino Astra Zeneca (che si aggiungeranno a quelle Pfizer e Moderna già in somministrazione): per il mese di febbraio sono attese 102.900 dosi che, in accordo con il piano del ministero, saranno destinate alla popolazione di età compresa tra i 18 e i 55 anni. In questa prima fase, la priorità sarà data agli appartenenti alle forze dell’ordine e al personale della scuola.
"Entro l'estate – annuncia Musumeci - contiamo di immunizzare la maggioranza della popolazione. Tutto dipende dalla quantità di vaccino che arriverà nella nostra isola".
In Sicilia, al momento, sono state vaccinate 113.467 persone, di cui 97.848 hanno già completato il richiamo, una percentuale quindi dell'86,2 per cento. Numeri destinati ad aumentare quando ai centri di vaccinazione già presenti sul territorio siciliano si aggiungeranno nove nuovi hub provinciali. E il prossimo obiettivo è quello di coinvolgere nella somministrazione del vaccino anche i medici di medicina generale e le farmacie.
Dal Dipartimento attività sanitarie e osservatorio epidemiologico dell'assessorato della Salute, intanto, fanno sapere che «è destituita di fondamento la notizia relativa alla presenza in Sicilia di soggetti affetti da Covid-19 con variante brasiliana. Sono in atto, invece, le sequenziazioni sulla ricerca del gene “S” della variante inglese su alcuni pazienti in cura nell'Isola».

Ricordando… Giovanni Bonica


Ricordiamo che le foto vengono pubblicate in modo casuale e a titolo gratuito dal direttore e non su richiesta dei lettori. Anniversari, ricordi, commemorazioni con foto a vostra scelta non sono a titolo gratuito

Un viaggio virtuale nel mondo del lavoro: venerdì una platea di oltre 2500 studenti seguirà l’evento di orientamento “Smart Future Academy Messina 2021 Online”

Messina, 9 febbraio 2021. Dall’imprenditoria al giornalismo, dall’architettura fino al marketing, passando per l’agricoltura. È un viaggio tra professioni e settori quello di Smart Future Academy Messina 2021 Online, l’evento online organizzato dall’associazione no-profit Smart Future Academy, in collaborazione con Unioncamere e la Camera di commercio di Messina. L’evento di orientamento, completamente gratuito e valido ai fini dei PCTO (Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento), si terrà venerdì 12 febbraio dalle 8.30 alle 12.30 sulle piattaforme di Smart Future Academy.

L’iniziativa è rivolta alle scuole superiori della città dello Stretto e della provincia: a oggi, si sono già iscritti oltre 2500 ragazzi. «Mettere in relazione il mondo del lavoro con quello della scuola è estremamente importante – afferma il presidente della Camera di commercio, Ivo Blandina – per il sistema scolastico, per le imprese e per gli studenti. Avvicinare l’universo scuola alle realtà economiche e produttive è, infatti, fondamentale per ridurre il gap esistente tra competenze in uscita del sistema educativo e competenze richieste dal mondo imprenditoriale. Per questo, l’innovativo progetto di Smart Future Academy diventa un’opportunità da non perdere per i ragazzi che potranno interfacciarsi con chi il mondo lavorativo lo vive da anni, cogliendo suggerimenti importanti per progettare il proprio futuro».

L’incontro sarà aperto dalla presidente e co-founder di Smart Future Academy, Lilli Franceschetti e dal direttore dell’Ufficio scolastico regionale per la Sicilia, Stefano Suraniti. «Siamo in un periodo particolare - afferma la presidente di Smart Future Academy, Lilli Franceschetti - i primi mesi dell’anno scolastico 2020-2021 ci hanno dimostrato che i giovani sono pronti per andare avanti e il loro futuro non può aspettare. Il nostro obiettivo è quello di orientare i ragazzi e aiutarli a capire quali sono i loro sogni e le loro vere passioni attraverso la vera anima dei nostri eventi: la condivisione».

Sul palco di Smart Future Academy Messina 2021 Online, si alterneranno dieci relatori: il presidente della Camera di commercio, Ivo Blandina; il presidente della Società editrice sud e direttore editoriale della Gazzetta del Sud, Lino Morgante; il rettore dell’Università di Messina, Salvatore Cuzzocrea; il vicepresidente nazionale di Confcommercio giovani, Pietro Ambra; il presidente di Cna Messina, Costantino Di Nicolò; il direttore Marketing e Sustainability Ambassador del gruppo Irritec, Giulia Giuffrè; il Ten. Col. dell’Arma dei Carabinieri, Mauro Izzo; la giornalista e amministrativa Lilly La Fauci; l’arch. Flora Mondello, imprenditrice; il delegato regionale Coldiretti Giovani Impresa Sicilia, Massimo Piacentino.

I format degli interventi sono pensati per essere snelli e interattivi: 8 minuti di speech e 8 minuti di domande che gli studenti potranno inviare via social. In questi incontri gli ospiti racconteranno le loro esperienze personali e lavorative, i successi e gli insuccessi delle loro carriere, e com’è possibile realizzarsi seguendo la propria passione, con impegno, studio, disciplina ma anche gioia e divertimento.

Come partecipare: per la Scuola, è necessaria l’iscrizione online dell'istituto sul sito di Smart Future Academy alla pagina ISCRIZIONI (https://www.smartfutureacademy.it/iscrizione-istituti-scolastici/). Successivamente, la segreteria invierà una mail con tutte le informazioni per i docenti e per gli studenti per partecipare gratuitamente a Smart Future Academy Messina Online 2021.

Per ospiti o giornalisti, scrivere a info@smartfutureacademy per richiedere il link oppure l’accesso sul sito di Smart Future Academy.